Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Festa delle Vele: Castiglione si conferma mare più bello d’Italia

Castiglione della Pescaia si conferma fra i migliori territori marini d’Italia per accoglienza turistica, mobilità ciclabile, efficienza energetica e qualità delle acque. Fiore all’occhiello del 2018 la Green Beach. Festambiente e Castiglione della Pescaia un rapporto che dura da anni e si conferma anche per il Trentennale

CASTIGLIONE DELLA PESCAIA – Con la conferma delle 5 Vele di Legambiente e Touring Club, Castiglione della Pescaia si conferma fra  le migliori località costiere d’Italia. Un premio che va a valorizzare quelle località marittime che si sono messe in evidenza, ogni anno, non solo per la bellezza della costa ma anche per una serie di buone pratiche: accoglienza turistica sostenibile, attenzione alla mobilità ciclabile e sostenibile, efficienza energetica, qualità delle acque, gestione dei rifiuti e sensibilizzazione verso stili di vita sostenibili. Un lavoro pluriennale quello del comune di Castiglione, che continua a perseguire coerentemente la strada del turismo ambientale e della mobilità sostenibile e che grazie alle attività degli ultimi anni si è ormai inserito stabilmente nel novero dei premiati con il massimo delle vele.

Confermando il premio delle Cinque Vele anche per il 2018, Castiglione della Pescaia occupa, per il diciannovesimo anno consecutivo, i vertici di questa speciale classifica che Legambiente stila seguendo dei rigidi parametri di sostenibilità ambientale, vivibilità e salvaguardia del territorio. Un altro merito del Comune per il 2018 è quello di aver fatto nascere la Green Beach, un modello di spiaggia ecocompatibile e accessibile, dotata di passarella che arriva fino al mare, pedane di sosta per i portatori di handicap e bacheche per non vedenti con indicazioni scritte in braille, dove si è tenuto uno degli ultimi appuntamenti con “Le Mattine di Festambiente” alla presenza di Angelo Gentili, coordinatore nazionale Festambiente, Stefano Ciafani Presidente Nazionale Legambiente, Giancarlo Farnetani Sindaco di Castiglione della Pescaia, Elena Nappi Assessore all’Ambiente Castiglione della Pescaia.

“Anche quest’anno il mare di Castiglione della Pescaia si conferma tra i più belli d’Italia. – ha affermato Angelo Gentili, Coordinatore nazionale di Festambiente. – Un grande obiettivo portato avanti con un impegno meticoloso su vari fronti: dalla partita della raccolta differenziata spinta alla tutela delle fasce costiere, fino ad aver intrapreso un percorso per diminuire l’impatto delle auto circolanti aumentando le zone a traffico limitato. Castiglione della Pescaia sta diventando un eco-Comune a tutti gli effetti e siamo orgogliosi che partecipi anche alla trentesima edizione di Festambiente con uno stand espositivo che illustra ai visitatori la bellezza del territorio e del mare”.

Cinque Vele Cast 2018

“I più sentiti auguri a Festambiente – affermano il sindaco Giancarlo Farnetani e la sua vice Elena Nappi che ha anche la delega alle politiche ambientali –  per i suoi 30 anni di vita. Questa manifestazione di prestigio, conosciuta ed apprezzata in Italia e all’estero, ad ogni edizione ha un crescendo d’interesse, stando al passo con i tempi. L’argomento trainante dell’edizione 2018 è collegato all’anno internazionale del cibo italiano, indetto dai ministeri delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali e dei Beni Culturali e del Turismo – proseguono Farnetani e Nappi – una tematica dove il rapporto che esiste tra ecologia e agricoltura è fondamentale. La cittadella ecologica di Rispescia può essere considerata il prototipo avanzato di come in futuro dovremo modificare le nostre abitudini, in particolare per realizzare strade e abitazioni e sfruttare le energie rinnovabili nel modo corretto. A Festambiente siamo presenti con un nostro stand da anni e il contributo che una vetrina del genere ci offre per mettere in risalto le bellezze dei nostri  luoghi, far conoscere gli eventi che organizziamo è da sempre un appuntamento al quale non vogliamo rinunciare”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.