Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Radio Impegno: gli studenti del Fossombroni diventano speaker

Più informazioni su

GROSSETO – Si chiama “I giovani custodi di Radio Impegno”, un progetto volto a favorire l’inclusione dei giovani che vivono in una situazione di disagio sociale ed economico, attraverso l’educazione al linguaggio e al confronto. Al bando ha partecipato anche l’istituto Fossombroni che vedrà 15 studenti della scuola svolgere attività radiofonica con un preciso obiettivo: sensibilizzare sui temi dell’inclusione e del disagio giovanile, attraverso i mezzi di comunicazione.

Radio Impegno è un’emittente radiofonica notturna, con sede a Roma, che si occupa di protagonismo civico, legalità, ma anche di temi più vicini ai ragazzi come il bullismo.

Trasmette dalla sede di “Calciosociale”, un’associazione che porta avanti un progetto di calcio inclusivo e solidale. Gli studenti svolgeranno attività di preparazione alle trasmissioni attraverso il coinvolgimento degli speaker senior, partendo da alcuni elementi essenziali: come articolare la scaletta, come preparare le interviste, come effettuare la rassegna stampa e come gestire la regia e gli aspetti tecnici.

Successivamente è prevista una fase di implementazione in cui gli studenti saranno chiamati a ideare il format radiofonico anche attraverso la peer education, ovvero la formazione attuata da ragazzi della loro stessa età. Infine è prevista anche un’ultima fase di valutazione, attraverso questionari specifici e la realizzazione di un video clip basato su interviste autovalutative che serviranno sia per l’apprendimento continuo sulle metodologie educative sia per la divulgazione dei risultati verso l’esterno.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.