Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Presentato questa mattina il palio del Balestro per ricordare la nascita del Libero comune di Massa

Più informazioni su

MASSA MARITTIMA – E’ stato svelato oggi al pubblico e ai Terzieri il Palio o “Drappellone” disegnato dalla pittrice Paola Imposimato che andrà al vincitore della 121esima edizione del Balestro del Girifalco che si disputerà domani martedì 14 agosto alle ore 21 a Massa Marittima. La tradizionale e antica sfida che vedrà in gara i balestrieri dei tre Terzieri in cui è divisa anticamente la città: Borgo, Cittanuova e Cittavecchia, organizzata dalla Società dei Terzieri Massetani insieme al Comune di Massa Marittima.

Una gara che si svolge due volte l’anno, l’ultima domenica di maggio e il 14 agosto in notturna, e ogni edizione è dedicata ad un tema. Stavolta si è voluto celebrare l’anniversario della costituzione del Libero Comune Massetano con la seguente dedica: ”7° Centenario del tumulto dei Massetani nel 1318”, in quell’anno infatti ci fu una sommossa della città contro il tirannico podestà senese Niccoluccio Mignanelli che fu ucciso, gettato da una finestra del palazzo del Podestà, durante la rivolta guidata da Niccoluccio Todini. Il palio infatti rappresenta un momento, oltre che della gara, anche del tragico epilogo della ribellione, insieme agli emblemi dei terzieri e del Comune. Un’opera dipinta secondo il particolare stile figurativo contemporaneo dell’artista in linea con la sua concezione di “arte colta”.

“E molto emozionante presentare la mia opera qui oggi – ha detto Paola Imposimato -, un dipinto dove ho voluto rappresentare al meglio un momento drammatico ma anche un passaggio importante nella storia di Massa Marittima”. Alla presentazione erano presenti il sindaco di Massa Marittima Marcello Giuntini e il Rettore della Società dei Terzieri Ivo Martellini. “Ringrazio i terzieri, i figuranti e l’autrice del Palio – ha sottolineato il sindaco di Massa Marittima Marcello Giuntini – e tutti coloro che non sono presenti ma stanno lavorando per la riuscita della nostra manifestazione”.

Paola Imposimato laureata all´Accademia delle Belle Arti di Firenze, conta al suo attivo svariate mostre personali e collettive (tra cui si ricorda una personale realizzata a Massa Marittima nel 2016), esposizioni permanenti e la realizzazione di numerosi drappelloni, palii di rievocazioni storiche in molte città italiane, in tutto 78 realizzazioni. Tra questi si ricordano il 550° Palio della Balestra di Gubbio; Pasqua Rosata di Assisi; Palio di Ferrara, Calcio storico di Firenze, 40° Giostra dell’Orso di Pistoia, Palio di Castel del Piano, Palio di Fucecchio, Bravìo di Montepulciano, Palio di Pescia.

Informazioni: Ufficio Turistico Massa Marittima, tel. 0566.906554 – Società dei Terzieri Massetani, tel. 0566.903908; sito web: www.societaterzierimassetani.it

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.