Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Carne mal conservata sul camion: la polizia ne sequestra due tonnellate

Più informazioni su

GROSSETO – «Sulla Siena-Grosseto, una pattuglia della Sezione di Siena stava monitorando i veicoli adibiti al trasporto di cibi, ai fine di tutelare la salute dei consumatori attraverso una verifica dell’intera filiera alimentare. Nel corso dei controlli è stato notato un furgone con una delle ruote posteriori quasi a terra, come se il mezzo fosse pieno all’inverosimile» a farlo sapere è una nota della Polstrada che ha sequestrato tutto i contenuto del camion, quasi due tonnellate di merce tra carni e surgelati, multato il conducente e la ditta per cui lavoro.

«Alla guida del mezzo c’era un uomo di 39 anni che stava trasportando oltre un quintale e mezzo tra carni, formaggi, ortaggi e altre pietanze congelate – spiega la nota – gli agenti, dopo aver appreso dalla loro banca dati che lui era rimasto coinvolto in una brutta storia di frodi e truffe in danno di mense del pistoiese, hanno approfondito gli accertamenti, scoprendo che i prodotti si erano scongelati. Infatti, nel vano frigo la temperatura era superiore di 8 gradi rispetto a quella consentita e, per di più, gli alimenti erano a contatto con scatole di cartone e pedane in legno, con grave rischio per l’igiene».

«Anche gli ispettori dell’USL Sud-Est Toscana hanno confermato i sospetti della Polstrada – conclude la nota – che ha sequestrato circa 800 chili di carne di suino e altri 900 chili di surgelati, avviando tutto alla distruzione. L’uomo, sanzionato anche per trasporto senza autorizzazione e per un sovraccarico di 1.500 chili, è stato multato con 5.000 euro, mentre la ditta per cui lavora ne dovrà sborsare 3.000».

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.