Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sei Toscana, Benini: «Preoccupati per lavoratori e raccolta: servizi a rischio»

FOLLONICA – “Siamo fortemente preoccupati sia per la sorte dei lavoratori che per la qualità del servizio”. Andrea Benini, sindaco di Follonica, interviene sulla sorte dei lavoratori di Sei Toscana. “Di fatto le condizioni di lavoro peggioreranno inevitabilmente” prosegue Benini che ieri ha incontrato le Rappresentanze sindacali.

“Nel pieno della stagione estiva, all’inizio del mese di agosto, l’azienda ha provveduto ad una riorganizzazione a dir poco temeraria, mettendo in condizioni di difficoltà molti lavoratori, che adesso si trovano comunque a far fronte a moltissime situazioni di criticità tra gestione del porta e porta, spazzamento ordinario, raccolta, ecc. Moltissime segnalazioni ci stanno arrivando in questi giorni, e non possiamo inseguire ora dopo ora emergenze in città, telefonando ai responsabili di zona, sempre comunque estraetemene disponibili”.

“Insomma, ad inizio del mese d’agosto, al culmine della stagione turistica, ci saremmo aspettati dalla dirigenza di Sei Toscana maggiore lungimiranza: si poteva e doveva agire in altro modo, valutando l’estrema difficoltà in cui si andavano a trovare i Comuni, e la qualità del lavoro di molti dipendenti”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.