Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Operazione delle Fiamme Gialle: sequestrati circa 650 prodotti contraffatti e non conformi

CASTIGLIONE DELLA PESCAIA – All’alba della stipula del Protocollo “Spiagge Sicure – Estate 2018”, a cui ha aderito anche il Comune di Castiglione della Pescaia, prosegue il piano straordinario di intensificazione dei controlli a contrasto del fenomeno dell’abusivismo commerciale e della contraffazione nella stagione estiva, con particolare attenzione alle zone ad alta concentrazione turistico-balneare.

Martedì 7 agosto la Compagnia di Grosseto, nei prestigiosi lidi di Castiglione della Pescaia, ha sequestrato 140 prodotti contraffatti, tra cui 61 occhiali da sole riportanti noti marchi nazionali ed esteri (Napapijri, Stone Island, Fred Perry, Nike, Adidas, Gucci, Rayban, Oakley, Dior, Louis Vouitton, Vans), oltre ad abbigliamento vario, per un valore complessivo di circa 1.200 euro.

L’8 di agosto, sempre a Castiglione della Pescaia, i militari della locale Brigata, in collaborazione con il personale della Polizia Municipale, hanno effettuato diversi controlli procedendo al sequestro di oltre 500 pezzi non conformi agli standard di sicurezza previsti dalle norme vigenti, per un valore complessivo di circa 1.500 euro.

Denunciati due cittadini extracomunitari per i reati di “ricettazione” ed “introduzione nello Stato e commercio di prodotti con segni falsi” ai sensi degli articoli 640 e 474 del codice penale e segnalato un venditore abusivo di origine extracomunitaria per mancanza delle prescritte autorizzazioni amministrative.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.