Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Concorso pittorico: Torre di Capo d’Omo protagonista. Ecco come partecipare e cosa si vince

MONTE ARGENTARIO – Il Gruppo Argentario Trekking, con il patrocinio del Comune di Monte Argentario, in collaborazione con il Centro Studi Don Pietro Fanciulli, la Pro Loco di Porto Santo Stefano e Art Day, indice il concorso pittorico “Torre di Capo d’omo luogo del mio cuore”, un concorso dedicato alla torre, inserita dal Fai tra i luoghi del cuore.

«Il tema in oggetto è la torre, un luogo dalle innumerevoli sfumature – spiegano gli organizzatori – il concorso pittorico è aperto a tutti gli appassionati di tecniche pittoriche (disegno a matita, acquerello, pittura a tempera, olio, acrilico ecc.). Chi volesse partecipare deve inviare la propria opera entro e non oltre il 20 settembre 2018 al seguente indirizzo: Centro Studi “Don Pietro Fanciulli” Via Scarabelli, 16 – 58109 Porto Santo Stefano (GR)».

«Ciascuna opera pittorica dovrà essere accompagnata dalla spiegazione del lavoro – proseguono gli organizzatori – dai dati anagrafici del partecipante e l’esplicito consenso alla diffusione delle stesse da parte del Gruppo Argentario Trekking. Tutti gli elaborati pervenuti saranno valutati da una apposita giuria presieduta dal Presidente del Gruppo Argentario Trekking e saranno premiati secondo criteri di attinenza al tema, qualità dell’esecuzione, tecnica ed originalità».

«La giuria – sottolinea la presidente del Gat, Angela Della Monaca – proclamerà a suo insindacabile giudizio il vincitore del concorso, che riceverà in premio la somma di € 150,00 (da spendere nell’acquisto di materiale artistico) e un’iscrizione annuale al FAI e al GAT. I lavori saranno raccolti in una specifica mostra, che si terrà a ottobre, presso la sede del Centro Studi Don Pietro Fanciulli».

«Nell’occasione – concludono gli organizzatori – sarà assegnato un premio al vincitore e il suo prodotto artistico costituirà il manifesto “Torre di Capo d’Omo: il luogo del cuore”, nell’ambito dell’opera di recupero e valorizzazione dei beni culturali indetta dal FAI: I luoghi del cuore. Il censimento dei luoghi italiani da non dimenticare».

Luogo e data della premiazione saranno comunicati dal GAT attraverso comunicati sul sito www.trekkingargentario.it e sulla nostra pagina Facebook

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.