Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il rione Pilarella vince il Palietto nonostante la pioggia

PORTO SANTO STEFANO – Giornata caratterizzata da una serie di “sfortunati” eventi quella di ieri per il Palietto, la tradizionale gara remiera di 2400mt riservata ai ragazzi under 23. Primo ostacolo della gara è stata la pioggia, seguita poi da una problematica dovuta ad alcuni yacht ormeggiati al molo della Pilarella che ne ha ritardato la partenza.

Palietto porto santo stefano

Dopo una prima falsa partenza i quattro armi partono, ma si presenta un altro imprevisto: una piccola imbarcazione si trova nella “corsia” del rione Fortezza creando un momento di “panico” risolto con la pronta reazione da parte del piccolo natante e dell’armo fortezzaiolo.

Nonostante l’inconveniente, gli armi proseguono disputando una gara combattuta che ha visto vincente il rione Pilarella con un tempo di 14:59, seguito da uno stremo rush finale per il secondo posto tra Croce e Valle, che ha visto quest’ultimo imporsi con un tempo di 15:17. Si aggiudica il terzo posto il rione Croce con un tempo di 15:21, seguito dal rione Fortezza.

A fare da cornice all’Arena del Turchese il pubblico ha sostenuto calorosamente gli equipaggi. Ordine di arrivo: 1º rione Pilarella 2º rione Valle 3º rione Croce 4º rione Pilarella Assegnazione gavitelli: 1º rione Pilarella 2º rione Croce 3º rione Valle 4º rione Fortezza.

Equipaggi: Rione Croce: Giovanni Russo, Federico Rosi, Andrea Ferraro, Andrea Terramoccia. Timoniere: Tommaso Scotto. Rione Fortezza: Valerio Colì, Luca Della Monaca, Andrea Benedetti, Michele Maglione. Timoniere: Manuel Rosi. Rione Pilarella: Michele Diana, Lorenzo Benedetti, Lorenzo Perillo, Tommaso Germani. Timoniere: Gabriel Orsini. Rione Valle: Cristiano Lorenzo Tantulli, Rocco Terramoccia, Daniele Picchianti, Federico Scotto. Timoniere: Simone Terramoccia.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.