Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Spiagge sicure: «Con i fondi del Ministero si dovevano assumere gli agenti di polizia municipale»

FOLLONICA – «Spiagge sicure: in arrivo fondi stanziati dal ministro Salvini a Follonica e Castiglione della Pescaia per combattere l’abusivismo sulle nostre coste. Ma come verranno
utilizzati questi fondi dai Comuni?» a chiederlo è, in una nota, il consigliere di opposizione della città del golfo, Daniele Pizzichi.

«A Castiglione della Pescaia – dice Pizzichi – verranno impiegati per incrementare le forze ed assumere 4 agenti a tempo determinato, accedendo dalla graduatoria formata circa 20 giorni fa. A Follonica invece, nonostante il corpo della polizia Municipale presenti gravi criticità poiché manca gran parte del personale, l’amministrazione ha deciso di utilizzare i soldi per acquistare un pick up e un telefono cellulare».

«Castiglione con i fondi del Viminale – sottolinea il consigliere – ha pensato bene di creare posti di lavoro e ha rinforzato l’organico con 4 assunzioni (altri 2 erano già entrati giorni fa) mentre Follonica oggi ha in organico soltanto 6 stagionali, anziché 10 come invece annunciato dall’assessore Pecorini. Da un lato Castiglione ha implementato l’organico di 6 unità, mentre a Follonica abbiamo visto dimezzarsi il numero degli assunti a tempo determinato».

«Da quanto appreso dalla cronaca – prosegue Pizzichi – l’assessore Pecorini pensa di chiedere ulteriori sacrifici al già debilitato organico della polizia municipale a tempo indeterminato? Vuole convincere gli agenti ad effettuare ore di straordinario programmato?
Ci troviamo di fronte ad una situazione che ha dell’incredibile, con un Corpo ridotto all’osso in termini di forze la nostra amministrazione decide di comprare un pick up.
E qui mi sorge spontanea una domanda : “ma se non abbiamo più personale chi lo guiderà pick up? Da chi verrà usato il telefono cellulare che è stato acquistato»?

«Castiglione della Pescaia – conclude il consigliere – ha potuto assumere attualmente quattro persone (ma con la previsione di poter assumere ulteriori risorse umane con un possibile avanzo dei fondi) poiché 20 giorni fa ha pensato bene di formare una nuova graduatoria di agenti a tempo determinato visto che il concorso bandito congiuntamente nell’anno 2017 dai comuni congiunti Castiglione della Pescaia – Follonica ad oggi prevede una graduatoria esaurita. Mentre a Follonica, grazie all’incapacità e inefficienza amministrativa dei nostri amministratori non è stato possibile né unirsi a Castiglione della Pescaia come fatto nel 2017 né a creare una propria graduatoria».

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.