Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sinistra Italiana: «Biondi sceglie Saragosa e boccia il Pd»

GAVORRANO – Biondi scegliendo come assessore esterno l’ex sindaco di Follonica Saragosa va contro le politiche del Pd. Così la pensano in rappresentanti di Sinistra Italiana a Gavorrano.

«Nulla da eccepire sulle credenziali dell’ex sindaco di Follonica Saragosa – si legge nella nota di Sinistra Italiana -, che valuteremo se saranno utili al nostro comune una volta viste e sentite le sue proposte in merito all’urbanistica del nostro territorio. Leggiamo positivamente con questa nomina la scelta del Sindaco Biondi di puntare su personaggi notoriamente in rotta con le politiche del PD, rimarcando tra l’altro la nostra posizione politica che da sempre denuncia l’assoluta mancanza di spessore politico e di dirigenti pronti ad amministrare il nostro comune tra le fila del PD stesso. Questa nomina determina ancora una volta la bocciatura totale da parte del sindaco, delle politiche portate avanti dal PD e dal suo ex vice sindaco nella passata legislatura in campo urbanistico e edilizio, che di fatto hanno bloccato ogni qualsiasi possibilità di sviluppo del nostro territorio, non riuscendo in 5 anni ad approvare il regolamento urbanistico».

«Noi da sempre siamo schierati per uno stop al consumo di nuovo territorio per scopi edilizi, siamo per la riqualificazione dell’edilizia già esistente pensando ad utilizzare il proprio patrimonio per abitazioni da destinare alle giovani coppie, per la ripresa vitale dei nostri centri storici, con la previsione urbanistica, di indicare in essi piccole botteghe artigianali e la possibilità di individuare e creare in essi piccole strutture di ricezione turistica (affittacamere ecc.). Ci Auguriamo che le scelte che il nuovo assessore farà, vadano in questa direzione così da creare un ripopolamento ed un nuovo sviluppo per Gavorrano».

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.