Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Raccolta di San Lorenzo: domani torna la “maratona solidale” in favore della Caritas

Sabato 4 agosto la seconda giornata della "maratona solidale" in favore della Caritas, nel nome del patrono della città e della diocesi di Grosseto. Si potrà fare la spesa per chi ne ha bisogno nei supermercati Conad, Simply e Todis di Grosseto

GROSSETO – Dopo la prima, positiva giornata, sabato 28 luglio, domani 4 agosto la “Raccolta di San Lorenzo” fa il bis e viene a riproporre l’aiuto generoso a coloro che mancano anche del necessario per vivere dignitosamente.

Domani, dunque, sarà possibile fare la spesa per sostenere la Bottega della solidarietà di Caritas, dove circa 80 famiglie del territorio hanno la possibilità di fare gratuitamente la spesa attraverso l’uso di una tessera a punti.

I supermercati aderenti alla “Raccolta” sono i punti Conad di via Clodia, via Senegal e del centro commerciale Aurelia Antica; i Simply di via Einaudi e via Scansanese; il Todis di via Repubblica domenicana. In ciascun punto vendita, per l’intera giornata, volontari di Caritas con indosso una pettorina verde di riconoscimento, riceveranno quanto verrà donato in generi alimentari a lunga scadenza (pasta, riso, latte, zucchero, biscotti, olio, legumi ecc….).

Tutto sarà stoccato direttamente alla Bottega della solidarietà, che ha sede in via Pisa.

“Rinnovo l’appello ai grossetani e anche ai turisti – dice il vescovo Rodolfo – perchè domani dedichino alcuni minuti della giornata a questo gesto di carità. E’ san Lorenzo, nostro patrono, ad educarci con la sua storia a considerare i poveri tesori e maestri per imparare sempre e di nuovo la condivisione. Fin d’ora dico grazie ai volontari di tutte le età che si spenderanno per la buona riuscita di questa seconda giornata di Raccolta e coloro che con gioia doneranno qualcosa”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.