Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Secchiata d’acqua sugli spazzini: «Pronti a un’azione legale»

Più informazioni su

ORBETELLO – Mentre puliscono il centro storico qualcuno da un balcone rovescia loro in testa un secchio d’acqua: è successo questa mattina, intorno alle 5 e 30, in Corso Italia a due operai della Ser.Tur, cooperativa che svolge il servizio di spazzamento.

«L’acqua non era diretta a loro – dicono dalla Ser.Tur – ma probabilmente a due persone che stavano parlando a voce alta poco più in là. I nostri due operai erano appena arrivati e, con la scopa, stavano ammucchiando delicatamente la spazzatura, sanno bene che in centro bisogna lavorare in punta di piedi».

Diretta agli operai o meno, l’acqua è caduta in pieno su uno dei due, bagnandolo da capo a piedi «I lavoratori – prosegue la cooperativa – hanno visto chi è stato e l’hanno visto ritirarsi immediatamente dopo aver rovesciato il secchio, se fossero stati loro i bersagli, probabilmente, questa persona non si sarebbe limitata a tirare l’acqua. La sfortuna ha voluto, però, che l’acqua abbia completamente bagnato uno dei due».

Dura condanna dell’episodio da parte dell’Amministrazione: «Ci auguriamo si sia trattato di un incidente – dice l’assessore all’ambiente del Comune lagunare, Luca Minucci – e ci aspettiamo che l’autore chieda scusa, in alternativa potremmo valutare anche l’azione legale. Le strade, d’altronde, devono essere pulite e il lavoro deve essere svolto quando il centro storico è vuoto. I due operai erano lì per lavorare, è stata una mancanza di rispetto inaudita, esprimo loro la massima solidarietà a nome dell’Amministrazione».

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.