Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Mozione anti elemosina: contro gli “accattoni” arriverà la Polizia Municipale

Più informazioni su

ORBETELLO – «Come ultimo atto da capogruppo di maggioranza, prima di essere nominato presidente del Consiglio comunale, ho depositato e portato all’ordine del giorno dell’aula una mozione sul decoro urbano». Così la nota del presidente del consiglio di Orbetello Michele Pianelli.

“E’ sotto gli occhi di tutti come l’accattonaggio nel nostro territorio si sia trasformato da fenomeno occasionale, ad evento ricorrente durante l’anno. Sono fermamente convinto che il chiedere l’elemosina non sia pratica da condannare a priori, e che l’indigenza non possa mai rappresentare una colpa. Ma è altrettanto vero che stia diventando inaccettabile vedere come in alcuni angoli del nostro paese sistematicamente i soliti personaggi si appostino di giorno in giorno a chiedere soldi, ed è sempre meno tollerabile alla luce di alcune segnalazioni di atteggiamenti insistenti e aggressivi. Sempre i gli stessi negli stessi luoghi. La cosa nella migliore delle ipotesi prefigura una preciso piano a delinquere, nella peggiore la più infame forma di sfruttamento».

«Come militante della Lega prima e come amministrazione poi, abbiamo voluto porre un argine a tale pratica sfruttando i nuovi poteri di ordinanza dei Sindaci, i quali possono ora sanzionare e allontanare chi pratica abusivismo e accattonaggio. Se è facilmente immaginabile che chi prendere una multa per tali violazione difficilmente la pagherà, e se allontanato con Daspo urbano di 48 ore potrà comunque tornare negli stessi luoghi, grazie alla nuova ordinanza sarà più facile per le forze di Polizia locale controllare, identificare e segnalare ai Servizi Sociali queste persone. Il tutto è stato predisposto nell’ottica di un sempre più puntuale presidio del territorio e contrasto a ogni forma di illegalità».

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.