Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Psi: «Caos parcheggi a Pratoranieri. Sistemiamo le vie attorno e mettiamole a pagamento»

Più informazioni su

FOLLONCA – «Anche quest’estate torna d’attualità il tema dei parcheggi in via Don Sebastiano Leone e via Don Bigi, in una zona, quella di Pratoranieri, dotata di pochi servizi ma molto battuta da turisti che là trovano bellissime spiagge» a parlare è il consigliere comunale del Psi Francesco Aquino. «Qualche chilometro di costa in cui l’arteria principale è l’ultimo tratto di via Don Bigi e via Don Sebastiano Leone, dove ad oggi  è vietato il parcheggio».

«Se è ovvio che i Vigili debbono emettere multe per divieto di sosta, dall’altro l’automobilista registra la contravvenzione come ingiusta poiché in quella strada non ci sono parcheggi consentiti – prosegue Aquino -. Mi appropriai già del tema un anno fa proponendo soluzioni quali la sistemazione delle vie di fuga laterali di via Don Sebastiano Leone e, dove possibile, anche nella parte prospiciente alla ferrovia di via Don Bigi, con l’adattamento di queste zone a parcheggio».

«Per coprire i costi necessari ad eseguire l’intervento, potrebbero al limite essere studiate per il periodo estivo forme di parcheggio a pagamento a tariffa calmierata, con un prezzo fisso e ragionevole per l’intera giornata o l’intero fine settimana prevedendo comunque forme di esenzione per i residenti ed i turisti che soggiornano presso le strutture ricettive e le abitazioni regolarmente gestite. Insomma il pagamento dell’imposta di soggiorno dovrà pur comprendere dei vantaggi per il turista. Un anno dalla mia proposta è passato e non si è ancora aperta la discussione sul tema. del quale, era inevitabile, si sono appropriati cittadini e altre forze politiche. Io credo che, quando una proposta è giusta e di buon senso debba essere affrontata in maniera serena e costruttiva indipendentemente da chi la propone».

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.