Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Salute, Biondi: «Pronta una commissione consiliare. Dall’opposizione strumentalizzazioni»

GAVORRANO – Botta e risposta in attesa del consiglio comunale tra il sindaco Andrea Biondi e Andrea Maule, capogruppo consiliare di “Di Curzio Sindaco”.

L’opposizione, in una nota, aveva accusato il sindaco di aver ignorato la mozione sulla salute pubblica, in quanto non era stata inserita nell’ordine del giorno del prossimo consiglio comunale, in programma lunedì 30 luglio.

«Peccato – dice Andrea Biondi in risposta a Maule – leggere queste parole, peccato usare temi socialmente fondamentali per strumentalizzazioni politiche, peccato essere accecati dalla polemica politica senza voler nemmeno leggere le linee di mandato della legislatura, su cui vi è un impegno preciso da parte dell’attuale Amministrazione a lavorare a tutela della salute pubblica, dando già delle risposte alle istanze presenti sulla mozione di Maule, peccato avere un’opposizione che ragiona sulla propaganda e non sulla costruttività a favore dell’intera comunità».

Biondi spiega di non aver affatto ignorato la mozione, bensì aveva ideato una proposta da sottoporre all’intero consiglio comunale proprio lunedì.

«Peccato – ribadisce Biondi – prima di polemizzare non aver ascoltato quanto il sindaco aveva da proporre all’intero Consiglio comunale, ovvero una Commissione consiliare che operasse ad hoc (maggioranza ed opposizione) su tale tema, attraverso una mozione consiliare da presentare attraverso la conferenza dei capigruppo, da dibattere nel successivo Consiglio comunale, senza soffocare la discussione in un odg già composto da ben 12 punti. Peccato preferire il dibattito tramite comunicati stampa invece dei banchi del Consiglio comunale, ovvero la sede preposta. Peccato – conclude il sindaco – ma noi di Gavorrano Progressista andiamo avanti a favore di tutta la comunità gavorranese nonostante tutto».

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.