Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Torna Capalbio libri: musica, cultura e buone letture in piazza Magenta

Più informazioni su

CAPALBIO – Torna a Capalbio, in provincia di Grosseto, il “festival sul piacere di leggere”: Capalbio Libri. L’appuntamento letterario, giunto alla sua dodicesima edizione, si svolgerà come da tradizione in piazza Magenta, nel cuore del centro storico del borgo maremmano. La manifestazione, ideata e diretta da Andrea Zagami, organizzata dall’agenzia di comunicazione Zigzag in collaborazione con il Comune di Capalbio, si svolgerà da sabato 28 luglio a lunedì 6 agosto, con inizio alle ore 19:00.

IL FESTIVAL – Saranno dodici, gli autori e i libri, di questa dodicesima edizione del festival letterario dell’estate. Due i doppi appuntamenti, quelli di domenica 29 luglio e di giovedì 2 agosto, con una presentazione alle 19:00 e l’altra alle 21:30. La presentatrice dell’edizione 2018 del festival, fil rouge per tutte le serate, sarà, come da tradizione, Marta Mondelli, che si alternerà anche nella lettura di brani dei libri in programma con Eugenio Bellini, Cristiana Buscarini, Irene Grazioli Fabiani, Eliana Miglio, Marta Mondelli, Giulia Nervi, Edoardo Purgatori. Il compito di aprire la rassegna nella serata d’apertura di sabato 28 luglio spetta al sindaco di Capalbio, Luigi Bellumori, che sostiene con convinzione la manifestazione.

LIBRI E MUSICA – Una importante novità di questa edizione è la collaborazione tra Capalbio Libri e Orbetello Piano Festival, nell’ambito di un accordo di promozione territoriale fra i Comuni di Capalbio e di Orbetello. La serata conclusiva del festival avrà quindi luogo lunedì 6 agosto ad Orbetello, con il Premio Strega 2018 Helena Janeczek. Atteso per mercoledì 1 agosto in Piazza Magenta, invece, il concerto per pianoforte di Robertas Lozinskis, offerto dall’Orbetello Pianbo Festival.

“Sono stati il Sindaco di Capalbio, Luigi Bellumori, e l’Assessore alla Cultura e al Turismo di Orbetello, Maddalena Ottali, ad avere l’iniziativa di uno scambio di serate tra Capalbio Libri e Orbetello Piano Festival, due tra le manifestazioni più accreditate della Maremma – dichiara Andrea Zagami, direttore di Capalbo Libri – Con Giuliano Adorno, il direttore dell’Orbetello Piano Festival, abbiamo dato concretezza a questa iniziativa: Orbetello offrirà la serata del 1° agosto in piazza Magenta con un concerto di un giovane talento del pianoforte, mentre Capalbio Libri curerà il 6 agosto una serata speciale in una delle principali piazze di Orbetello”.

GLI AUTORI E I LIBRI – Ad aprire la manifestazione, sabato 28 luglio, ore 19:00, sarà la presentazione del libro di Nicola Gratteri (Fiumi d’oro. Come la ‘ndrangheta investe i soldi della cocaina nell’economia legale – Mondadori). Doppia la serata di domenica 29 luglio: alle 19:00 con Federico Fubini (La maestra e la camorrista. Perchè in Italia resti quel che nasci – Mondadori), mentre alle 21:30 sul palco ci sarà Giuseppe Procaccini (L’abaco dei sentimenti confusi – Gaffi). Protagonista della serata di lunedì 30 sarà Lia Levi (Questa sera è gia domani – E/O, Premio Strega Giovani 2018). Martedì 31, invece, sarà presentato il libro di Nathalie Peigney (Sophie la parigina. 103 cose da sapere per essere come lei – Rizzoli). Arriverà mercoledì 1 agosto, a Capalbio, Alessandro Wagner (Arricchirsi con onore. Elogio del buon imprenditore, di Benedetto Cotrugli – Rizzoli). Alle 21:30 spazio alla musica, con il concerto per pianoforte di Robertas Lozinskis, in collaborazione con l’Orbetello Piano Festival e il Comune di Orbetello.

Doppio appuntamento anche giovedì 2 agosto: alle ore 19:00 ci sarà Lisa Roscioni (La badessa di Castro. Storia di uno scandalo – Il Mulino), mentre alle 21:30 Roberto Napoletano (Il Cigno nero e il Cavaliere bianco. Diario italiano della grande crisi – La nave di Teseo). Venerdì 3 agosto confermata la presenza di Claudio Cerasa (Abbasso i tolleranti. Manuale di resistenza alla sfascismo – Rizzoli), mentre sabato 4 quella di Elena Improta (Ordinaria diversità. Diario di una figlia, moglie, madre – Ponte Sisto). Domenica 5 arriva invece Mario Tozzi (L’Italia intatta. Viaggio nei luoghi italiani non alterati dagli uomini e fermi nel tempo. Un mosaico di straordinaria bellezza – Mondadori). Il compito di salutare il festival letterario, per l’ultima serata di lunedì 6, spetterà a Helena Janeczek (La ragazza con la Leica – Guanda, Premio Strega 2018), ma dal palco di Orbetello, in Piazza Giovanni Paolo II.

I CONDUTTORI E GLI OSPITI – A condurre le serate saranno lo scrittore ed autore tv Andrea Purgatori, la penna de Il Foglio Annalisa Chirico, la giornalista di Rai News Mariella Zezza, il direttore de Il Tirreno Luigi Vicinanza, la conduttrice del Tg2 Francesca Nocerino, l’editorialista de La Stampa Riccardo Barenghi, l’editorialista del Corriere della Sera Pierluigi Battista, la conduttrice Rai Tiziana Ferrario, l’inviato del Sole 24 Ore Gianni Dragoni, la giornalista de La Stampa Michela Tamburrino, il direttore de La Nazione Francesco Carrassi, la giornalista de Il Fatto Quotidiano Silvia D’Onghia.

Ma saranno presenti, in qualità di ospiti, anche l’ex governatore della Regione Lombardia Roberto Maroni, l’imprenditore Matteo Marzotto, la saggista Mirella Serri, la paroliera e produttrice discografica Mimma Gaspari Golino, la scrittrice Melania Mazzucco, il conduttore tv Giancarlo Magalli, il fondatore del WWF Italia Fulco Pratesi, la scrittrice Teresa Ciabatti e Stefano Petrocchi, Direttore della Fondazione Bellonci e Segretario del comitato direttivo del Premio Strega.

IL FESTIVAL – Capalbio Libri è una iniziativa ideata e diretta da Andrea Zagami e realizzata da Zigzag, un’agenzia di comunicazione specializzata nella progettazione e produzione di manifestazioni culturali e nella comunicazione d’impresa. Capalbio Libri è un marchio di Zigzag srl che è l’organizzatore unico della manifestazione. Capalbio Libri è anche su Facebook, Twitter, Instagram e Youtube. Sarà possibile seguire la diretta streaming degli eventi sulla pagina facebook di Capalbio Libri e al link https://www.ivoplay.it/live/capalbio-libri-2018/

IL PROGRAMMA – Questo il programma completo delle serate della dodicesima edizione di Capalbio Libri.

Sabato 28 luglio, ore 19:00 – Nicola Gratteri, Fiumi d’oro. Come la ‘ndrangheta investe i soldi della cocaina nell’economia legale – Mondadori. Conduce Andrea Purgatori. Letture di Eliana Miglio.

Domenica 29 luglio, ore 19:00 – Federico Fubini, La maestra e la camorrista. Perché in Italia resti quel che nasci – Mondadori. Conduce Annalisa Chirico, con Matteo Marzotto. Letture di Irene Grazioli Fabiani.

 

Domenica 29 luglio, ore 21:30 – Giuseppe Procaccini, L’abaco dei sentimenti confusi – Gaffi. Conduce Mariella Zezza, con Roberto Maroni. Letture di Cristiana Buscarini.

 

Lunedì 30 luglio ore 19:00 – Lia Levi, Questa sera è già domani – E/O, Premio Strega Giovani 2018. Conduce Luigi Vicinanza, con Mirella Serri. Letture di Irene Grazioli Fabiani.

Martedì 31 luglio ore 19:00 – Nathalie Peigney, Sophie la parigina. 103 cose da sapere per essere come lei – Rizzoli. Conduce Francesca Nocerino, con Mimma Gaspari Golino. Letture di Giulia Nervi.

Mercoledì 1 agosto ore 19:00 – Alessandro Wagner, Arricchirsi con onore. Elogio del buon imprenditore, di Benedetto Cotrugli – Rizzoli. Conduce Riccardo Barenghi. Letture di Eugenio Bellini.

Mercoledì 1 agosto ore 21:30 – Orbetello Piano Festival incontra Capalbio Libri: “Da Bach al futuro”, concerto per pianoforte con Robertas Lozinskis, in collaborazione con il Comune di Capalbio e il Comune di Orbetello.

Giovedì 2 agosto ore 19:00 – Lisa Roscioni, La badessa di Castro. Storia di uno scandalo – Il Mulino. Conduce Pierluigi Battista, con Melania Mazzucco. Letture di Irene Grazioli Fabiani.

Giovedì 2 agosto ore 21:30 – Roberto Napoletano, Il Cigno nero e il Cavaliere bianco. Diario italiano della grande crisi – La nave di Teseo. Conduce Tiziana Ferrario. Letture di Edoardo Purgatori.

 

Venerdì 3 agosto ore 19:00 – Claudio Cerasa, Abbasso i tolleranti. Manuale di resistenza allo sfascismo – Rizzoli. Conduce Gianni Dragoni. Letture di Giulia Nervi.

Sabato 4 agosto ore 19:00 – Elena Improta, Ordinaria diversità. Diario di una figlia, moglie, madre – Ponte Sisto. Conduce Michela Tamburrino, con Giancarlo Magalli. Letture di Cristiana Buscarini.

 

Domenica 5 agosto ore 19:00 – Mario Tozzi, L’Italia intatta. Viaggio nei luoghi italiani non alterati dagli uomini e fermi nel tempo. Un mosaico di straordinaria bellezza – Mondadori. Conduce Francesco Carrassi, con Fulco Pratesi. Letture di Eliana Miglio.

 

Lunedì 6 agosto, ore 21:30 – Orbetello, Piazza Giovanni Paolo II. Helena Janeczek, La ragazza con la Leica – Guanda, Premio Strega 2018. “Fenomenologia di una vittoria e di una sconfitta”. Conduce Silvia D’Onghia, con Teresa Ciabatti e Stefano Petrocchi. Letture di Irene Grazioli Fabiani.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.