La “Maremmana” secondo Valeria Piccini: a Rocca di Montemassi una serata speciale dedicata alla carne fotogallery

MONTEMASSI – Una serata speciale dedicata alla carne della razza bovina maremmana. Dopo il successo dello scorso anno con l’iniziativa che portò in Maremma Dario Cecchini, il “re della ciccia” (leggi:La maremmana alla corte della Rocca di Montemassi: la fattoria diventa un’esperienza da vivere fotogallery), quest’anno Rocca di Montemassi ha ospitato la chef  stellata Valeria Piccini. A lei è stata affidata la preparazione della carne di maremmana allevata proprio nella Tenuta della famiglia Zonin.

Da tempo a Rocca di Montemassi infatti è stato intrapreso un percorso virtuoso che si fonda sulla produzione di vino, ma anche sulla coltivazione di grani antichi e sull’allevamento della vacca maremmana.

Accompagnata dai vini della Tenuta la “Maremmana” secondo Valeria Piccini è stata servita con diverse preparazioni: dalla tartarre al carpaccio, dall’hamburger alla ricetta più tradizionale del “Peposo”. Tra i prodotti di eccellenza presentati insieme alla carne della maremmana anche le specialità dell’Antica Salumeria Salvini.

Commenti