Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Disinfestazione dalle zanzare, tenete porte e finestre chiuse. Ecco le vie interessate

Più informazioni su

ORBETELLO – Porte e finestre chiuse sino ad un’ora dopo la fine dell’intervento, divieto di circolare a piedi e in auto nelle zone della disinfestazione durante il trattamento, non tendere biancheria, coprire frutti e ortaggi o comunque consumarli dopo lavaggio e non prima di 24 ore e proteggere gli animali.

Sono le disposizioni previste nell’ordinanza emessa dal sindaco di Orbetello, Andrea Casamenti, in merito alla disinfestazione straordinaria dalle zanzare nelle vie del comune. «A causa delle particolari condizioni favorevoli alla proliferazione delle zanzare che si sono verificate – afferma Casamenti -, quali un inverno temperato, le insistenti piogge alternate a temperature caldo umide riscontrate nelle ultime settimane, sono pervenute all’’ufficio ambiente del comune numerose richieste di intervento provenienti soprattutto dalla zona Orbetello Scalo e dal Parco delle Crociere di Orbetello».

Per questo il Comune ha deciso di effettuare un intervento che incida sugli insetti adulti e che è però più invasivo rispetto a quelli sulle larve e per questo richiede differenti accorgimenti. Sarà la ditta Ipecos a occuparsene. La notte scelta è quella tra giovedì 26 e venerdì 27 luglio, con inizio alle ore 2 fino alle ore 5 del venerdì.

Ecco le vie interessate: Via Pantini, via Franceschelli, Via Innocenti, Via Marchi, Via Otto Marzo, Via S. Barbara, Via Cerulli, Via Baghini, Via della Stazione, Via Cecioni, Via dei Macchiaioli, Via Bartolena, Via De Tivoli, Via S. Lega, Via Alocci, Via Marri via Zugiani, Via Antica Aurelia e Via Dei Pescatori; Nonché l’area del Parco delle Crociere ex Idroscalo.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.