Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pallacanestro Grosseto, definito lo staff tecnico: ecco le conferme e i nuovi arrivi

Più informazioni su

GROSSETO – «Sì è già delineata la nuova offerta tecnica della Pallacanestro Grosseto team 90 che, per la prossima annata agonistica, presenta delle importanti novità con l’inserimento di figure di notevolissimo spessore professionale» a farlo sapere una nota della società.

«Iniziando ad elencare le conferme – prosegue la Pallacanestro Grosseto – responsabile di tutto il settore giovanile rimane l’insostituibile Germano Conti, che guiderà la prima squadra e il gruppo under15 (annata 2004) con il supporto di Andrea di Patria. Rinnovato anche l’incarico all’esperto Moreno Rosadoni alla guida del gruppo under16 (annata 2003) che parteciperà all’impegnativo campionato élite. Confermato anche il prezioso preparatore Lorenzo Massai che si prenderà cura della parte atletica dei ragazzi più grandi a partire dagli u15».

«Passando alle novità – prosegue la società – siamo estremamente orgogliosi di annoverare nel nostro staff Alessandro Malentacchi che, coadiuvato da Jacopo Pedicelli, sarà alla guida del gruppo under 14 (annata 2005), partecipante anch’esso al prestigioso campionato élite, oltre ad essere supervisore di tutti i gruppi più piccoli (under 13 ed esordienti). Altra graditissima novità è l’arrivo di Alberto Eracli che condurrà i ragazzi dell’u18 delle annate 2001e 2002. Ulteriore importante inserimento è l’arrivo di Stefano Goracci che, oltre a seguire la preparazione atletica dei 3 gruppi più piccoli, guiderà anche, in collaborazione con Malentacchi, gli under 13 (annata 2006). Concludendo con i più giovani (annata 2007), partecipanti al campionato esordienti, Lorenzo Massai avrà il compito di condurre il gruppo».

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.