Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Beach volley, torna Summer Destination: a vincere è la solidarietà

MARINA DI GROSSETO – 52 squadre, 20 nel 4×4 misto, 21 nel 2×2 maschile e 11 nel 2×2 femminile, per un totale di 160 beachers, sono attese nel fine settimana a Marina di Grosseto nell’arena beach, per la quarta edizione del Summer Destination 4, torneo benefico di beach volley organizzato da Enjoy sport Life. Un evento inserito fra gli appuntamenti della pro loco di Marina e Principina Mare all’interno del Marina beach contest.

L’inizio della manifestazione è previsto alle 14 del sabato quando sarà dato il via, contemporaneamente su dieci campi, al 2×2 maschile, al 2×2 femminile e al 4×4 misto per poi riprendere dalle 9 della domenica fino alle 18 circa ed eleggere così i vincitori. Il vero successo però del Summer Destination è la solidarietà.

I fondi raccolti andranno in favore della Fondazione Il Sole onlus che beneficerà di un armadietto di primo soccorso e un misuratore di pressione elettronico e, il reparto di pediatria e neonatologia dell’ospedale Misericordia di Grosseto con tre coperture professionali per incubatrici che consentono di mantenere i bambini nati prematuri in condizioni di temperatura e ossigenazione costanti e ottimali. La consegna avverrà in spiaggia, al termine del torneo intorno alle 18 circa.

«Una soddisfazione grande poter organizzar il torneo sulla nostra spiaggia – afferma il presidente di Enjoy sport life, Roberto Albonetti – e fare qualcosa di concreto per la comunità. Una gioia condivisa anche da tutto lo staff dell’associazione che, ogni anno, mette a disposizione il proprio tempo libero per un nobile scopo come quello di aiutare il prossimo e raggiungere gli obiettivi prefissati».

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.