Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Maxi blitz: sequestrati oltre 150 articoli contraffatti. Multe da 7mila euro per chi compra

GROSSETO – «A dimostrazione di quanto annunciato ieri, 17 luglio, in conferenza stampa, nell’ambito dei controlli sulla costa di Marina di Grosseto e Principina, la Polizia municipale, guidata dal comandante Felice Carullo, ha portato a termine due importanti operazioni per il contrasto al commercio abusivo» a comunicarlo il sindaco di Grosseto, Antonfrancesco Vivarelli Colonna.

«Martedì 17, nella pineta, nella zona di via dei Platani a Marina di Grosseto, è stato trovato tra la vegetazione – spiega il Comune – dentro un bidone in metallo, un deposito di merce contraffatta. All’interno 137 articoli tra occhiali da sole, borse, scarpe, cinture e abbigliamento delle principali marche. Il materiale è stato sequestrato e messo a disposizione dell’Autorità giudiziaria».

«Oggi, 18 luglio – prosegue l’Ente – ancora in pineta un altro sequestro, un sacco con all’interno altra merce griffata: nel dettaglio 30 pezzi. Sempre in questo mese di luglio sono state portate a termine operazioni simili, con decine di pezzi contraffatti, sottratti al commercio abusivo».

«Sempre più spesso i venditori si muovono su ordinazione e quindi la Polizia municipale concentra i controlli sulle zone in cui potrebbero trovarsi i depositi – dice l’assessore alla Sicurezza Fausto Turbanti – l’attività andrà avanti anche nelle prossime settimane. Ne approfitto per fare un appello ai cittadini e ai bagnanti a non fare riferimento ai commercianti non autorizzati perché anche chi compra rischia una sanzione da 100 a 7mila euro».

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.