Cittadinanza onoraria a Luzzetti, avviato l’iter per il conferimento

GROSSETO – Il sindaco Antonfrancesco Vivarelli Colonna e Claudio C. Pacella, presidente del Consiglio, hanno proposto questa mattina il conferimento della cittadinanza onoraria al collezionista Gianfranco Luzzetti.

“Siamo profondamente riconoscenti e consapevoli del rilevante valore aggiunto che il generoso gesto di Gianfranco Luzzetti apporta alla città di Grosseto, sia in termini di arricchimento del proprio patrimonio artistico, che in quelli di prospettive future di sviluppo turistico e culturale”, hanno affermato Antonfrancesco Vivarelli Colonna e Cosimo Pacella.

Dopo decenni di trattative, con questa Amministrazione si è infatti conclusa l’operazione di donazione alla città di Grosseto di 67 opere pittoriche di inestimabile valore che, come da accordi con Luzzetti stesso, saranno collocate all’interno del complesso delle Clarisse e della attigua Chiesa dei Bigi, dando vita quindi ad un percorso museale espositivo di straordinaria bellezza e di grande prestigio.

In caso di conclusione positiva dell’iter, il presidente del Consiglio proporrà la consegna della cittadinanza onoraria nel giorno della Festa della Toscana, il prossimo 30 novembre.

Commenti