Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Internet ultra veloce, cantieri aperti: anche a Cinigiano iniziati i lavori per la fibra

CINIGIANO – Cantiere aperto a Cinigiano da martedì 10 luglio per portare internet ultra veloce in tutto il territorio comunale. Cinigiano è rientrato, infatti, tra i 65 comuni della Toscana che hanno ricevuto il via libera ai lavori, durante la prima conferenza dei servizi per la banda ultra larga che si è svolta a Firenze il 22 giugno.

Il progetto per la riduzione del digital divide nelle cosiddette zone bianche della Toscana, reso possibile dall’azione congiunta di Mise ( Ministero dello sviluppo economico) e Regione, richiederà imponenti risorse finanziarie: 228milioni di euro articolati in 4 lotti di comuni.

Cinigiano è rientrato nel primo lotto. I lavori nel territorio comunale richiederanno un investimento di circa 420mila euro, per la posa di 12,8 chilometri di fibra ottica che garantirà all’utente finale una navigazione di 1 giga al secondo. Le unità immobiliari da cablare saranno 618 e 70 le aziende. I tempi previsti da progetto: circa 120 giorni di lavori.

La fibra arriverà direttamente al domicilio degli utenti e i cantieri saranno veloci perché, dove possibile, saranno utilizzati cavidotti o palificazioni già esistenti. Per le abitazioni più isolate la connessione sarà garantita da ponti radio.

“Grazie alla connessione in fibra ottica il nostro territorio potrà essere più competitivo sotto diversi punti di vista con benefici per aziende e cittadini. – commenta il sindaco di Cinigiano Romina Sani – Chiunque potrà navigare con internet ultraveloce e accedere ai servizi digitali. Ringraziamo la Regione Toscana nella persona dell’assessore Vittorio Bugli per aver ascoltato le nostre richieste.”

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.