Quantcast
Il salvataggio

“Fortunato” scappa e resta ferito: in tanti si attivano per salvarlo fotogallery

salvataggio gabbiano fortunato

FOLLONICA – Gli operatori della Società Nazionale di Salvamento in servizio in spiaggia a Follonica, hanno fatto un salvataggio particolare: su segnalazione di alcuni bagnanti, hanno infatti recuperato un giovane gabbiano che era stato ferito ad un’ala.

Dal racconto dei bagnanti sembrerebbe che il volatile fosse stato rincorso da un cane e che si fosse accidentalmente ferito, andando poi a trovare rifugio tra gli anfratti della scogliera che lambisce il Fosso Cervia.

«In seguito all’individuazione e al relativo recupero, dopo aver prestato le prime cure abbeverando l’animale ed effettuando una fasciatura contenitiva alle ali – spiega la SNS – gli operatori della Società Nazionale di Salvamento hanno provveduto a contattare il centro recupero selvatici della Regione Toscana e a consegnare “Fortunato”, così è stato soprannominato il gabbiano, a uno dei loro responsabili affinchè fosse portato in cura presso una struttura specializzata».

commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI