Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Orbetello calcio festeggia i 110 anni con due giorni di eventi. «Peccato non possano essere quattro»

Più informazioni su

ORBETELLO – L’unione sportiva Orbetello calcio compie 110 anni. Per l’occasione sabato 7 e domenica 8 luglio la società invita il paese a festeggiare lo storico traguardo della società lagunare.

La manifestazione partirà dalle 18.30 con un corteo composto dai 160 atleti dell’unione sportiva, che sfilerà per Corso Italia accompagnati dalla banda “Giuseppe Verdi” di Magliano. Il corteo sfilerà fino allo stadio Ottorino Vezzosi, casa della squadra lagunare dove ci sarà una cena sociale aperta a tutti.

La seconda giornata sarà caratterizzata dallo sport. Alle 18 scenderanno in campo le squadre esordienti dell’ Orbetello e di Monte Argentario, seguiti dall’ incontro fra “vecchie glorie”, sempre delle due società locali.

Al termine della partita verranno consegnate quattro targhe commemorative “le prime di una lunga serie” per ricordare alcune personalità chiave per la storia della società: Vincenzo Valeri, Ottorino Vezzosi, Di Chiara e Gigi Buscagnatti. A seguire la seconda cena.

«Questa è una ricorrenza senza precedenti per una società sportiva del nostro territorio e ci teniamo a festeggiarlo con le persone di Orbetello e con tutti coloro che vorranno partecipare – spiega Alessandro Fommei, portavoce della società – un traguardo così importante merita di essere festeggiato come deve. L’unica nota di rammarico riguarda la durata della manifestazione – aggiunge – inizialmente avevamo infatti pensato a quattro giornate dedicate alla storia dell’Orbetello Calcio con mostre fotografiche a tema ed altre iniziative. Purtroppo il Comune ha deciso di non concedere una deroga alla nostra iniziativa per motivi burocratici che non comprendiamo – e conclude – d’altra parte siamo all’ inizio di un percorso che speriamo possa arricchirsi nel tempo di molte giornate come queste».

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.