Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Solbat dona detersivi all’emporio della solidarietà che assiste 220 famiglie

Più informazioni su

FOLLONICA – Il coordinamento interparrocchiale delle opere caritative di Follonica che gestisce l’emporio della solidarietà ha ricevuto nei giorni scorsi una fornitura speciale di prodotti per l’igiene della casa, donati dalla società Solbat di Scarlino.

Si tratta di una fornitura, in particolare detersivo multi uso, supersgrassatore marsiglia, detergente casa, bucato muschio bianco, che verrà distribuita nel corso del 2018 all’emporio di via Serri a Follonica alle famiglie bisognose del territorio dei comuni di Follonica, Gavorrano, Scarlino, che ogni settimana si rivolgono all’emporio.

Nel 2017 le famiglie assistite sono state 220, di cui 138 italiane e 82 i origine straniera. In totale le persone raggiunte con il servizio dell’emporio sono state 6.918, mentre le “spese” effettuate all’emporio 2.427. Nel 2018, con i dati aggiornati al mese di giugno, le persone raggiunte sono state 3.647 e le “spese” 1.264.

«I giorni di apertura dell’emporio – ricordano dal coordinamento interparrocchiale – sono il martedì pomeriggio ed il giovedì mattina, tre settimane al mese; in particolare l’ultima settimana è dedicata all’organizzazione, al reintegro scorte, al magazzino, agli acquisti in proprio».

«A nome del “Coordinamento Interparrocchiale delle Opere Caritative” – aggiungono – e in particolare da parte Caritas e San Vincenzo de Paoli giunga alla società Solbat di Scarlino, alla dirigenza e alle maestranze, il ringraziamento più sincero per la preziosa e gradita donazione e l’assicurazione che quanto è stato donato con generosità verrà distribuito a sostegno delle famiglie bisognose».

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.