Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Estate, nuovi mezzi al 118: «In arrivo l’ambulanza Blsd. Sarà in servizio fino a settembre»

SATURNIA – «Dal mese di luglio fino a tutto settembre, la frazione turistica di Saturnia, nel comune di Manciano, sarà dotata di un’ambulanza 118 Blsd della Misericordia di Manciano» a renderlo noto è il Comune.

«L’iniziativa è stata intrapresa e realizzata dall’amministrazione comunale di Manciano in collaborazione con il dipartimento Emergenza Urgenza dell’Asl Sud Est Toscana, con la Misericordia di Manciano e con Banca Tema che fornirà i locali per la postazione. L’iniziativa – spiega il sindaco di Manciano, Mirco Morini – è stata proposta e realizzata dalla nostra amministrazione, con lo scopo di potenziare il servizio di emergenza-urgenza 118 sul territorio comunale, soprattutto nei mesi in cui abbiamo più affluenza turistica nel territorio. Questa postazione Blsd mobile, che avrà sede presso la frazione di Saturnia, garantirà una maggior copertura sanitaria alla cittadinanza del nord del comune e anche ai numerosi turisti presenti in zona, soprattutto nell’area termale». “

«La postazione Blsd estiva – commenta Luca Giorgi, consigliere comunale con delega alla Sanità – è stata fortemente voluta per cercare di dare una più veloce e pronta risposta alle esigenze socio-sanitarie del territorio comunale, specie in quelle zone a nord del comune di Manciano che sono più distanti per essere raggiunte in breve tempo dall’ambulanza d’emergenza 118 medico/infermieristica che stazione nel capoluogo di Manciano. L’ambulanza Blsd è una ambulanza operante senza sanitario ma con del personale tecnico soccorritore preparato della Misericordia, addestrato al soccorso avanzato e all’utilizzo del defibrillatore Dae per la rianimazione».

«Il suo scopo – continua Giorgi – è un primo intervento tempestivo su un evento anche critico che veda prestare subito il primo soccorso nell’attesa che arrivi l’automedicalizzata o l’ambulanza medicalizzata, cercando di ridurre i tempi di intervento. La postazione Blsd sarà operativa tutti i giorni da luglio a tutto settembre, dalle 14 alle 20». «Teniamo a precisare – conclude Giorgi – che è dal 2005 che Saturnia non usufruiva più durante il mese estivo di questo servizio, da qui l’importanza e l’impegno per ripristinarlo».

«Siamo soddisfatti per questa iniziativa – aggiunge Marcello Santarelli, governatore della Misericordia di Manciano – raggiunta in accordo con Asl, Banca Tema e Comune. Un’iniziativa che la nostra Misericordia reputa importante per il potenziamento del servizio sanitario d’emergenza sul territorio comunale di Manciano. La Misericordia di Manciano metterà a disposizione tutta la sua professionalità tecnico/operativa con personale altamente formato e mezzi ed attrezzature nuove».

«Ringrazio il direttore Deu dell’Asl Sud Est Toscana Massimo Mandò – conclude il sindaco Mirco Morini – il direttore della Centrale 118 Siena-Grosseto Giuseppe Panzardi, il governatore della Misericordia di Manciano Marcello Santarelli e il presidente della Banca Tema Valter Vincio per la disponibilità dimostrata per la realizzazione di questo progetto socio-sanitario, ideato per migliorare la qualità di vita in termini sanitari dei nostri cittadini e delle migliaia di turisti che sono presenti nel nostro territorio».

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.