Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Atletica, la sfida nazionale: a Grosseto in due si laureano campioni italiani

Più informazioni su

GROSSETO – Una doppietta d’oro per l’Atletica Grosseto Banca Tema nei campionati italiani master ad Arezzo, con due portacolori della società maremmana che conquistano il titolo nazionale.

Sugli 800 metri si conferma imbattibile Maurizio Finelli, ancora una volta sul gradino più alto del podio. Una gara dominata dal 37enne biancorosso, protagonista di una bella progressione finale: dopo un avvio tattico, ha risalito il gruppo nel rettilineo opposto all’arrivo e poi è riuscito a piazzare una volata irresistibile per gli avversari, per tagliare il traguardo a braccia alzate con il tempo di 2’07”27. È il quarto successo tricolore nella categoria SM35 per Finelli, vincitore quest’anno nelle indoor ad Ancona e nella scorsa stagione a Orvieto, mentre la sua prima affermazione era stata nel 2015 a Cassino. Nel 2017 si è anche messo al collo l’argento nei Mondiali indoor di Daegu, in Corea del Sud.

Arriva invece il primo titolo italiano di Federico Fedi, davanti a tutti nei 400 ostacoli SM35 con il record personale 58”95. Una grande soddisfazione per il 38enne grossetano, che vede quindi ripagato il suo impegno dopo i tanti allenamenti svolti anche nei mesi invernali. E non è l’unica medaglia, visto che si piazza secondo nei 400 metri piani in 53”47, anche qui con il suo miglior risultato cronometrico. Entrambi i biancorossi sono seguiti dal tecnico Giuseppe Acampa.

fedi campione ostacoli 18

Impegnati nella rassegna tricolore di Arezzo anche altri master in gara per l’Atletica Grosseto Banca Tema del presidente Adriano Buccelli. Finisce ai piedi del podio Marco Gaggioli, quarto nei 400 SM35 in 54”66 e sesto nei 200 con 24”32 (vento +1.5). Il mezzofondista Michele Rossato è sesto nei 5000 SM50 in 18’07”43 e nono sui 1500 con 4’56”82, mentre chiude quindicesima Stefania Rosini in 35”62 (-0.9) nei 200 SF45. Un’altra buona notizia è la convocazione della marciatrice Rosaria Olivieri nella rappresentativa toscana per il Trofeo delle Regioni master che si svolgerà il 14 luglio a Misano Adriatico.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.