Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pasta Fresca Gori e Bibar trionfano a Grosseto e Orbetello

Più informazioni su

PASTA FRESCA GORI: G. Soro, Gori, Corina (1), Cipriani, Cavaliere, Cerboneschi (3).

LOCALINO: Sensi, Laghi, Valocchia, Fazzi, Biagini (2), Colombini, Brunelli.

ARBITRO: Alessio Andreoni.

GROSSETO – Il Pasta Fresca Gori si aggiudica l’ultimo titolo della stagione invernale 2017/18, alzando al cielo la Coppa Dilettanti di Grosseto. Nell’ultimo atto, il team di Gori supera 4 a 2 l’ostico Localino, al termine di una gara molto combattuta e incerta fino ai minuti finali. Due sono state le chiavi del successo: il tris di Cerboneschi, che ha spaccato in due la gara, e l’ottima difesa imperniata sul solito Soro, trafitto solo in due circostanze dall’ottimo Biagini. Di Corina il centro finale. Ex-aequo per il titolo di capocannoniere, con Fanciulli del Teatricando e Riemma de La Scafarda che concludono a quota 15 gol.

TROFEO BASTOGI (FINALE)

ATALANTA FC BIBAR: Sabatini Luca , Pratesi, Fanciulli, Presicci, Ciavattini, Petroselli, Podestà.

MEZZI CERVELLI: Costagliola,, Antongini, Sabatini Davide, Sabatini Fabrizio, Alocci, Amorevoli, Costanzo.

RETI: Podestà (3), Fanciulli (2), Pratesi (2), Petroselli , Costanzo (2), Amorevoli (2)

ARBITRO: Fabio Capodimonte.

ORBETELLO Ancora un grande risultato per il Bibar Fc, che centra il quarto obiettivo stagionale, il Torneo Enzo Bastogi nel suggestivo impianto del Ct di Orbetello, trofeo che si aggiunge al Wheelchair di Porto Ercole e all’accoppiata Campionato- Coppa Provinciale Uisp. Nel primo tempo è Cristiano Podestà il man of the match con la sua tripletta davanti ai Mezzi Cervelli che partono con il freno a mano tirato. La gara a questo punto è tutta in discesa per i neroazzurri, arricchiti anche dall’estro di Petroselli, Ciavattini e Presicci, mentre Nicholas Fanciulli trascina i suoi sin dall’inizio, segna e fa segnare. I Mezzi Cervelli migliorano nella ripresa: Leonardo Costanzo e Marco Amorevoli, i giocatori di piu’ qualità tra i biancorossi, offrono una prestazione di maggior grinta anche se gli spazi sono ridotti da Pratesi, difensore impenetrabile ma anche brillante sotto la porta avversaria. Le premiazioni vedono il bravo Luca Sabatini , strepitoso anche in questa occasione aggiudicarsi il premio come miglior portiere, Coli dell’Alimentari da Ciccio vince invece la classifica cannonieri.

MUNDIALITO PASTA FRESCA GORI/AGENZIE PER VIAGGIARE GROSSETO

Entra nel periodo più caldo la fase a gironi del Mundialito Pasta Fresca Gori/Agenzie per Viaggiare di Grosseto, con le classifiche che si stanno via via delineando. Nel gruppo A l’Fc Mambo rompe gli indugi e si porta al primo posto solitario dopo il 7 a 4 nello scontro diretto contro gli Sbocciatori, con l’ormai collaudata coppia Marri-Galli che si conferma prolifica sottoporta. Ciacci è l’anima del Vallerotana che centra il primo successo con l’8 a 5 sul Partizan Degrado di Fazzi, mentre il Joga Bonito impone il pari (2-2) alla terza forza del raggruppamento Ecofficina Gori: Ragnini risponde a Bonomo e Falcone.

Nel girone B l’Avis Istia risolve di misura (8-7) la sfida al vertice con il Rollo Rollo e rimane a punteggio pieno: il sempre positivo Galloni è spalleggiato da Rossi e Loreto, mentre al team di Bernardini non basta la classe di Novello. Molto ingarbugliata il resto della classifica, con le vittorie dell’Atletico Boassa e del Vets Futsal che riaprono tutti i giochi: il team di Alberese, con Ballerano e Bardi su tutti, manda in gol tutti i propri effettivi nel 13 a 5 sul Ristorante Pizzeria Il Melograno, mentre Ferro e Salvadori spingono i giallo neri all’11 a 1 sul Teatricando.

Nel gruppo C riposava la leader Fc Porto Le Birre, affiancata ora dal Maremma Calcio che si imponje 10 a 7 sui Cinghiali di Maremma (Restante 4): il trio Carmellini-Chimenti-Mariottini fa la differenza. Ottima prestazione del Bar Stadio, che impone il pari (5-5) all’Atletico Barbiere di Santamaria: da segnalare le doppiette di Mangini e Scalise.

Nel girone D la classe e la concretezza di Tony Corridori permettono al Bar Lo Stollo di superare l’ostacolo Bar La Vecchia Pesa e operare lo strappo in classifica: la tripletta del numero 14 griffa il 5 a 4 finale. Conquista il primo hurrà il Pasta Fresca Gori, con un tennistico clean sheet sull’Istia Longobarda: Trotta e Steri sono i marcatori della gara. Riposavano i Wild Boars.

Nel gruppo E Barbagianni e Angolo Pratiche vanno avanti a braccetto, con il team di Chigiotti primo per il fair play. Hasnaoui e Terribile, con un poker a testa, piegano 10 a 3 il Tpt Pavimenti, mentre è Niccolaini a guidare il team di Coen all’8 a 7 sull’arcigno Fc Draft, in cui il bomber Lucherini dà ancora saggio delle sue doti. Il Sentimina Fc, grazie ai gol di Lanfranchi, blinda la terza piazza: 7 a 3 su La Scafarda.

MUNDIALITO FOLLONICA

Seconda settimana di Mundialito a Follonica, con i gironi che vanno avanti. Nel gruppo A, con il Barbagianni che riposava, l’Fc Labriola 1931 conquista la vetta solitaria: la doppietta di Samuele Corridori determina il 4 a 2 sul Riccapizza Cassarello. La Pasticceria L’Imposto irrompe nel modo giusto nel torneo con l’8 a 3 sull’Immobiliare Serena targato Corrado e Zaccariello. Nel girone B Bar Zio e Zia e Ferramenta Scarlinese si dividono il primato. Contini e Cerboni si distinguono ancora una volta nel Bar Zio e Zia che vince 12 a 4 sull’Fm Consulenze, mentre sono Battistoni e Falco gli artefici del successo per 11 a 4 della Ferramenta Scarlinese sulla Pizzeria Ballerini. Infine, pareggio per 3 a 3 tra Chattanooga e Lg Tende Da Sole, con Bonelli che risponde alla doppietta di Panebianco.

TORNEO POLVEROSA

Settimana di esordio anche per l’ormai classico Mundialito di Polverosa, intitolato ai Fratelli Albertazzi e Angelo Turetta, vero e proprio classico della zona sud della provincia. Nove le squadre ai nastri di partenza, divise in due gruppi. Nel girone A semaforo verde per l’Alimentari da Ciccio, con il poker di Petroselli a spianare la strada nell’8 a 2 sul Gialina Giardinaggio, mentre la Bottega del Pane si affida a Covitto e Fidanzi per matare 7 a 4 il Granfrutta.Riposava il Teatricando. Nel gruppo B la Selecao di Costanzo fa subito la voce grossa con il 12 a 2 sugli Spaccatazzine; rimane in scia il Racing Sant’Andrea, che batte 8 a 6 il Gingillacchero grazie alla prova di Orsini, Menchetti e Mincuzzi.

TORNEO GLI AMICI DI SERGIO CAMPAGNATICO

Sarà Rollo Rollo-Cassai Gomme la finale che metterà in palio il I Trofeo Gli Amici di Sergio a Campagnatico. Le semifinali si sono rivelate combattute e foriere di sorprese. Le Dolci Innovazioni, con gli innesti di De Marinis e Melis, fanno sudare sette camicie al Rollo Rollo, che riesce a spuntarla 8 a 7 con i gol di Novello, Diaconu e del capocannoniere Kouribek. Il Cassai Gomme, invece, trascina ai rigori l’Atletico Latino di Volpe e la elimina con il punteggio di 9 a 8: la coppia Scalise-Parricchi decide l’incontro.

MAREMMA CUP CALCIO A 7 GROSSETO

Grande equilibrio nella Maremma Cup di calcio a 7 a Grosseto: nessuna squadra è a punteggio pieno dopo appena due giornate disputate. Tabaccheria Tania e Cliving Service comandano a 4 punti, dopo i successi nell’ultimo turno. Pastorelli e Nicola Ferrari guidano la Tabachceria Tania al 5 a 3 sull’Etrusca Vetulonia di Musilli, mentre la squadra di Vattiata ringrazia Cannatella, Avino e Cipollini per il 4 a 3 sul Betti Group del capocannoniere Vacchiano. Il Barbini Piante riscatta l’esordio negativo con il tennistico 6 a 3 sull’Ad-Team: le prestigiose firme di Angelini e Marri decidono l’incontro.

V POLIMONDIALOTTO ORBETELLO SCALO

Prende il via anche il Polimondialotto di Orbetello Scalo, giunto alla quinta edizione. Due le giornate già disputate, con l’equilibrio e l’incertezza che regnano. Partenza ottima per l’Alimentari da Ciccio, con Majuri, Mimiri e Picchianti che griffano il 3 a 0 sull’Fc Papavero, formazione che però si riscatta con il medesimo punteggio contro la Bottega del Pane, con i gol di Cedroni, Chiatto e Rosati. La Bottega però aveva già ottenuto tre punti con il sigillo di Petroselli nell’1 a 0 contro l’Ugo’s Team, mentre nell’ultimo incontro proprio l’Ugo’s Team dà vita a un pirotecnico 3 a 3 con la Gastronomia da Ettore: doppiette per Lorenzini e Breschi.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.