Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Rischio incendi: dal 1 luglio scatta il divieto di bruciare frasche e residui vegetali

Più informazioni su

CAPALBIO – Il sindaco avvisa tutta la cittadinanza che nel periodo ad alto rischio di incendi boschivi, e negli altri periodi di massimo rischio, vige il divieto assoluto di qualsiasi tipo di abbruciamento. Dal 1 luglio al 31 agosto, non è quindi consentito intraprendere attività di abbruciamento di residui vegetali, indipendentemente dagli orari e dalla distanza dal bosco. La mancata osservanza dei divieti, comporta l’applicazione delle sanzioni previste dalle vigenti disposizioni in materia.

Tutte le informazioni utili sulle norme nazionali e regionali su boschi e foreste, sull’organizzazione regionale antincendi boschivi, nonché sulle norme per gli abbruciamenti dei residui vegetali si possono trovare al link della Regione Toscana:

http://www.regione.toscana.it/enti-e-associazioni/agricoltura-e-foreste/servizio-antincendio

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.