Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Rimborso delle spese scolastiche: è possibile presentare la domanda. Ecco come

Più informazioni su

GROSSETO – «Dal 2 luglio fino al 9 agosto è possibile richiedere il rimborso parziale per le spese sostenute per la frequenza di scuole o servizi educativi per l’infanzia a gestione diretta, indiretta e convenzionata in territorio comunale, relative all’anno scolastico 2017/2018» a farlo sapere è il Comune.

«I requisiti per presentare la domanda per la riduzione delle tariffe sono: essere genitori o tutori di bambini che hanno frequentato servizi educativi per l’infanzia – illustra l’Ente – per la frequenza della quale le spese sostenute siano superiori a 168 euro mensili; essere genitori o tutori di bambini che hanno frequentato scuole dell’infanzia , per la frequenza della quale le spese sostenute siano superiori a 120 euro mensili».

I soggetti interessati dovranno presentare domanda, con allegate ricevute mensili che attestino le spese, con le seguenti modalità: presso gli uffici dei Servizi Educativi del Comune di Grosseto, in via Saffi 17/c – Grosseto entro e non oltre le 17 del 9 agosto; o nei medesimi termini via PEC all’indirizzo:comune.grosseto@postacert.toscana.it.

Il modulo della domanda può essere ritirato presso gli uffici dei Servizi Educativi o scaricato dal sito del Comune di Grosseto http://web.comune.grosseto.it/comune/index.php?id=4351 dal 2 luglio.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.