Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Furti nella campagna di Capalbio: la preoccupazione del sindaco. Arrivano le telecamere

Più informazioni su

CAPALBIO – I cittadini capalbiesi sono preoccupati; specie chi abita nelle campagne. È stato lo stesso sindaco, Luigi Bellumori, a dirlo durante la riunione del Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica tenutosi a Grosseto nei giorni scorsi. «Come sindaco – prosegue Bellumori – ho potuto riferire circa le preoccupazioni emerse tra i  cittadini e tra gli associati del comitato MaremmaViva a seguito di una serie  di furti e tentativi di furto  in abitazioni in campagna nell’agro capalbiese».

Durante l’incontro l’Arma dei Carabinieri «ha illustrato sommariamente alcune dinamiche dei fatti occorsi – prosegue l’amministrazione capalbiese -. Sia il prefetto che il questore hanno coordinato un’azione fra le varie forze di polizia per monitorare il territorio nei vari momenti della giornata e nel corso della notte  lungo la dorsale Aurelia ed all’interno del territorio capalbiese. Il Comune di Capalbio nell’occasione ha data la propria disponibilità a sostenere le azioni di controllo sul territorio».

È stata decisa l’attivazione del controllo di vicinato, il cui avvio dovrà attendere il placet del Ministero degli Interni. Nella stessa seduta è stato poi approvato il progetto di sorveglianza contenuto nel  patto per la sicurezza urbana  siglato tra il sindaco ed il prefetto e riguardante l’installazione di un sistema di videosorveglianza nelle frazioni di Capalbio capoluogo, Torba, Borgo Carige e Capalbio Scalo.  Intanto proprio a Capalbio Scalo venerdì 29 giugno, alle 18, nella sala del centro civico “Argento Vivo”, i carabinieri della Compagnia di Orbetello e della stazione di Capalbio, terranno un incontro  per sensibilizzare e informare i cittadini sul  fenomeno di truffe e furti.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Quinterno Soldi

    E sarà sempre peggio!!!