Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Maestrini conquista il podio nel Rally Alta val di Cecina

Più informazioni su

SCARLINO – E’ una terza posizione assoluta di grandi contenuti, quella conquistata da Leopoldo Maestrini sulle strade del Rally Alta Val di Cecina, appuntamento di Campionato Regionale andato in scena A Castelnuovo Val di Cecina nel fine settimana.

Al volante della Skoda Fabia R5 messa a disposizione dal team P.A. Racing, assistito alle note da Daniele Michi, il pilota di Scarlino si è posizionato stabilmente in seconda posizione assoluta facendo leva su una condotta aggressiva messa in atto nella fase finale del primo giorno di gara.

Una performance altamente convincente che ha assecondato il portacolori della scuderia PSG Rally, al via dell’appuntamento regionale con l’intento di preparare al meglio il prossimo impegno di Campionato Italiano Rally, il Rally di Roma Capitale.

A tradire il driver grossetano e ridimensionare quello che sarebbe stato il miglior risultato conseguito in carriera è stato un problema meccanico occorso sui chilometri della prova speciale conclusiva. Un particolare che ha attardato Leopoldo Maestrini di diciotto secondi facendolo retrocedere di una posizione ma non precludendo l’arrivo su un podio di alto contenuto qualitativo.

“Sì, un po’ di rammarico c’è per  ciò che è successo nell’ultima prova, quando la seconda posizione sembrava ormai consolidata – il commento di Leopoldo Maestrini – l’obiettivo era comunque quello di macinare chilometri cercando di vedere concretizzato tutto il lavoro svolto fino ad ora e di questo credo che possiamo ritenerci soddisfatti. Dal punto di vista qualitativo, credo che il confronto abbia espresso dall’inizio alla fine un ritmo altissimo”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.