Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Massa, Pisa e Siena al centrodestra, esulta Vivarelli Colonna: «Finita l’era geologica della sinistra»

GROSSETO – «Una svolta storica che qualcuno definisce un terremoto: se si può usare questa espressione è perché, proprio come avviene per i movimenti tellurici, quello che è accaduto ieri è l’apice di un processo sotterraneo, una frattura prodotta da anni di tensioni taciute». Così il sindaco di Antonfrancesco Vivarelli Colonna commenta i risultati delle amministrative in Toscana.

«Siena, Massa e Pisa a guida Centrodestra sono il segno di un cambiamento profondo che viene da lontano. Viene dal lungo e silenzioso lavoro di tante donne e tanti uomini che, in questi anni, hanno sottratto tempo alle proprie professioni per dedicarsi alla causa comune. Oggi quella passione e quella dedizione è premiata con l’emozione più bella: la vittoria. Oggi inizia un’era straordinaria, nella quale una nuova classe dirigente, colta e preparata, guiderà città importanti con professionalità, competenza, passione».

«Il Centrodestra è alternativa di governo anche in Toscana e, da domani, dimostrerà tutto il proprio valore. Si aprono scenari rivoluzionari: penso, in particolare, all’area vasta della Toscana del sud che ora è totalmente a guida Centrodestra. Penso alla possibilità storica – ora a portata di mano – di una Regione finalmente non più rossa».

«Congratulazioni e buon lavoro, quindi, a Michele Conti, Luigi De Mossi, Francesco Persiani e a tutti i neo sindaci che hanno cambiato la geografica politica della nostra regione. Oggi finisce un’era geologica, con l’estinzione della sinistra, e inizia quella del buongoverno, dell’equità, del merito».

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.