Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Rimpasto di giunta, dimissioni del vicesindaco: «Motivi personali». Subentra una donna

ROCCASTRADA – «Cambio nella giunta comunale con mantenimento delle quote rosa: la consigliera comunale Stefania Pacciani subentra al vicesindaco Chiara Mori, che oggi, venerdì 22 giugno si è dimessa per motivi personali. Il nuovo assessore, classe 1967, già consigliere comunale con delega alle pari opportunità avrà il ruolo di vicesindaco e assumerà anche le deleghe a organizzazione e risorse umane, Polizia municipale, anagrafe, stato civile e ufficio elettorale» a dare l’annuncio ufficiale una nota dell’amministrazione.

“Ringrazio Chiara Mori a nome personale e di tutta la giunta – afferma Francesco Limatola, sindaco di Roccastrada – per il lavoro svolto come vicesindaco e nelle sue deleghe fin dall’inizio del mandato, nel 2014. A lei mi lega anche una bella amicizia, che rimarrà, e ho accolto le sue dimissioni legate a motivi di carattere personale e professionale. Le auguro in bocca al lupo per il suo futuro e do il benvenuto a Stefania Pacciani”. “Ringrazio il sindaco Francesco Limatola per la fiducia – commenta il neo assessore Stefania Pacciani – e metterò al servizio della comunità la mia esperienza e il mio impegno per portare avanti le deleghe che mi sono state assegnate”.

Un saluto a tutta la comunità arriva anche dal vicesindaco e assessore uscente, Chiara Mori. “Le mie dimissioni – spiega – sono legate esclusivamente a motivi personali e professionali che mi avrebbero impedito di garantire la continuità nelle deleghe seguite finora. Il mio impegno amministrativo è iniziato nel 2009 come assessore della giunta guidata da Giancarlo Innocenti ed è continuato dal 2014 a oggi come vicesindaco di Francesco Limatola. Sono stati anni impegnativi ma importanti per la mia esperienza personale e professionale e ringrazio anche i cittadini di Roccastrada che hanno avuto fiducia in me per due volte. Un ringraziamento particolare va al sindaco Limatola, che mi ha scelta come sua vice, e ai miei colleghi assessori. Resterò al servizio della comunità di Roccastrada come consigliere comunale fino alla fine del mandato e auguro buon lavoro a Stefania Pacciani, con la quale abbiamo collaborato per la nascita della Commissione pari opportunità del Comune e per numerose iniziative”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.