Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

31 anni fa moriva in servizio il sub dei Vigili del fuoco Paolo Carnicelli: il suo ricordo è ancora vivo

Più informazioni su

GROSSETO – Era il 22 giugno 1987 e il sommozzatore dei Vigili del fuoco di Grosseto Paolo Carnicelli, 43 anni, moriva nel tentativo di recuperare dai fondali delle “Formiche” il corpo di un sub deceduto un paio di anni prima e ritrovato da alcuni subacquei in una delle tante immersioni che si praticano in quella zona.

Il ricordo di Paolo Carnicelli è ancora vivo in tutti coloro che lo hanno conosciuto e apprezzato per la sua grande professionalità e la passione che trasmetteva in tutte le cose che faceva e in particolare nella attività di soccorritore con il nucleo sommozzatori del Comando Provinciale Vigili del fuoco di Grosseto.

A 31 anni dalla sua scomparsa, come ogni anno, tutto il personale della sede di Grosseto con il comandante Massimo Nazzareno Bonfatti hanno reso omaggio alla figura di Paolo Carnicelli, raccogliendosi per un minuto davanti alla targa posizionata all’ingresso della sede intitolata al collega scomparso e che da il nome alla centrale di Grosseto. Dopo la deposizione dei fiori, i colleghi insieme all’associazione Vigili del Fuoco in congedo si è spostata al cimitero di Sterpeto dove riposa Paolo Carnicelli per rendergli omaggio.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.