Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Le società tra professionisti: incontro in Camera di Commercio

Più informazioni su

GROSSETO – Venerdì 22 giugno alle ore 14:30 la Consulta delle Professioni della Camera di commercio della Maremma e del Tirreno organizza nella sala Contrattazioni della sede camerale di Grosseto un convegno per illustrare la Società tra Professionisti (STP), introdotta e riconosciuta da poco nel nostro ordinamento come società mono o multi disciplinare, per l’esercizio delle professioni intellettuali più rispondente all’attuale contesto economico.

Che cos’è una STP? – Le società tra professionisti sono costituite secondo uno dei modelli societari previsti dal nostro ordinamento per l’esercizio di una o più attività professionali come oggetto sociale. Si parla infatti di STP mono disciplinare quando l’oggetto sociale della società professionale prevede l’esercizio di una attività riconducibile ad una sola professione, si ha una STP multidisciplinare quando l’oggetto sociale prevede l’esercizio di attività riconducibile a professioni diverse. Possono assumere tutte le forma tipiche dei modelli Societari previste dal nostro Codice Civile e tuttavia rispondono a caratteristiche specifiche, peculiari alla specialità dell’oggetto a cui è destinata, l’esercizio delle Professioni intellettuali di rilevanza costituzionale, distinguendosi, necessariamente dalle tipiche società commerciali.

Perché parlarne ? – Associarsi per competere “è l’obiettivo per progettare una crescita delle Professioni nel loro ruolo di soggetti destinati ad intermediare a favore dei cittadini, nella complessità dei temi che coinvolgono la società odierna: complementare, globale, multiculturale e ricca di contraddizioni; per favorire semplificazioni e valorizzazioni nei processi economici, sociali e del lavoro. Uno strumento di aggregazione organizzativa e scientifica che favorisca anche la crescita dei giovani professionisti, capace di confrontarsi con altre realtà professionali strutturate, già presenti in altri paesi europei, nell’affrontare le sfide che ci coinvolgono quotidianamente.  

L’iniziativa è valida ai fini della formazione per i professionisti partecipanti a cura dei rispettivi Ordini Professionali.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.