Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Elisabetta Ripani in commissione Difesa: «Un onore rappresentare il mio Paese in un settore così strategico»

Più informazioni su

GROSSETO – Dopo mesi di attesa finalmente il Parlamento italiano entra nel pieno delle sue funzioni. Conclusi i lavori della Commissione speciale, giovedì 21 giugno si sono insediate le quattordici commissioni parlamentari permanenti, organi collegiali che esaminano i disegni di legge prima del passaggio alle Camere. Elisabetta Ripani, deputata grossetana di Forza Italia farà parte della Commissione Difesa.

«Da deputata della XVIII legislatura prenderò parte alla IV commissione che si occupa di difesa, ordinamento e dotazione di personale e mezzi delle Forze armate, status giuridico ed economico del personale militare.  Un onore rappresentare il mio partito e i cittadini in un settore strategico, delicato e decisivo per la stabilità e la sicurezza del nostro Paese e delle nostre città: temi di grande attualità che si declinano nella quotidianità dei cittadini e assumono valenza fondamentale nel complesso contesto nazionale e internazionale».

«Anche il nostro territorio risente fortemente del raggio d’azione della IV commissione: si pensi alle eccellenze in campo militare che onorano la Maremma, e in generale la Toscana, con la loro importantissima presenza. Le nostre Forze armate svolgono mansioni irrinunciabili di primaria necessità, con valore, professionalità e umanità, conquistando sul campo la fiducia e la riconoscenza dei cittadini. Il mio lavoro in commissione Difesa sarà costante e puntuale: attenzione massima ai temi inerenti la difesa e la sicurezza e a tutte le problematiche che il mio territorio riscontra in molteplici ambiti, per le quali i cittadini attendono risposte risolutive e concrete dai loro rappresentanti in Parlamento. Auguro buon lavoro a tutti i parlamentari della XVIII legislatura, in particolar modo ai colleghi toscani e maremmani».

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.