Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Tennistavolo, all’Argentario i campionati nazionali: 500 gli ospiti da tutta Italia

ORBETELLO – Circolo Anspi e L’Arca Orbetello, del parroco-presidente don Tito Testi, hanno ospitato e organizzato i campionati Italiani di tenistavolo categoria Veterani e i campionati Italiani Interforze della Federazione Italiana tennistavolo.

«Il movimento totale – fanno sapere gli organizzatori – fra atleti e accompagnatori, è stato nell’ordine delle 500 persone. L’organizzazione ha ricevuto parecchi complimenti e il prossimo anno avremmo l’intenzione di riproporci, a tal proposito,durante la sei giorni di gare. Sono intervenuti i consiglieri comunali Giuseppe Sordini e Mirko Costaglione, che hanno portato il saluto del Sindaco e della popolazione dell’Argentario, parlando poi con il Presidente Federale Renato di Napoli per organizzare in seguto eventi, che portino molti atleti e tecnici, ma anche sport di qualità nella nostra terra».

«Il mio ringraziamento – afferma il presidente federale Renato Di Napoli – va agli organizzatori, ai quali abbiamo dato fiducia e che, pur con qualche difficoltà, si sono impegnati per la buona riuscita della manifestazione. Lo spirito giusto di un evento del genere deve essere quello di conciliare l’aspetto agonistico, che è sempre quello predominante, con quello dello svago e del divertimento, da godersi in compagnia delle proprie famiglie. Località come Porto Santo Stefano e i suoi bellissimi dintorni si prestano a momenti di relax e ci auguriamo che i nostri tesserati abbiano apprezzato questo connubio fra sport e turismo. La mia gratitudine va anche a loro, che in campo ci hanno regalato giornate intense e interessanti, a degna conclusione di un’altra lunga stagione di gare nazionali»

«I nostri ringraziamenti – dicono gli organizzatori – ai medici che si sono alternati nei giorni delle gare, alla Croce Rossa di Orbetello e alla Misericordia di Porto S. Stefano, al Comune di Monte Argentario, alla Società Argentario Basket. Infine un ultimo ringraziamento ai giocatori della Società Arca Orbetello e CSI di Porto S. Stefano per aver collaborato ad allestire il campo gara e reso possibile questo evento».

«Il presidente don Tito – concludono gli organizzatori – si è dichiarato soddisfatto dell’organizzazione dell’evento e anche il parroco, parlando con il presidente Federale, lo ha ringrazato per averci dato questa occasione per far conoscere losport del tennistavolo».

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.