Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Scapin ringrazia gli elettori e fa gli auguri a Biondi. «Vigileremo dall’opposizione»

GAVORRANO – Vigileremo dall’opposizione sui temi che abbiamo portato avanti in campagna elettorale. Alla vigilia del consiglio comunale, Patrizia Scapin, eletta consigliere di opposizione con la lista Movimento Gavorrano Bene Comune ringrazia gli elettori e traccia la linea dell’azione che seguirà dai banchi della minoranza.

«Ad una settimana dal voto per le Amministrative a Gavorrano – scrive Scapin – a titolo personale e dei componenti la lista Movimento Gavorrano Bene Comune per Scapin Sindaco voglio ringraziare i 735 elettori che ci hanno dato fiducia con il loro voto e hanno aderito al nostro programma elettorale. Un grazie di cuore va a tutti coloro che hanno sostenuto il nostro lavoro: alle forze politiche, alle associazioni e ai nostri concittadini che ci hanno sostenuto e si sono impegnati in questo percorso. In modo particolare esprimo un sentito ringraziamento alla popolazione delle frazioni di Potassa, Bivio Ravi e Grilli dove la nostra lista ha ottenuto ottimi risultati».

«Con la fiducia accordata dagli elettori la lista Movimento Gavorrano Bene Comune sarà rappresentata in Consiglio Comunale con un consigliere che sarà sui banchi dell’opposizione. Ricoprirò con grande onore e particolare attenzione quel ruolo che gli elettori mi hanno assegnato, così come è avvenuto nella passata legislatura, fornendo un apporto fattivo e propositivo ai lavori consiliari».

«I temi proposti ai cittadini del nostro Comune durante la campagna elettorale saranno il filo conduttore del lavoro dei prossimi cinque anni: vigileremo sulla salvaguardia dell’ambiente ribadendo la nostra ferma contrarietà allo stoccaggio dei gessi rossi nelle cave della Vallina e della Bartolina impegnandoci a fare in modo che questo non avvenga. Ribadiamo che il nostro dissenso non è ideologico ma profondamente legato ad diversa visione di sviluppo del territorio di Gavorrano».

«Al centro delle nostre azioni saranno sempre presenti le persone, donne, uomini, bambini e i loro bisogni, soprattutto quelle che si trovano, per vari motivi, in una situazione di debolezza per le quali ci impegneremo a garantire il sostegno umano e quei servizi essenziali di cui hanno necessità. Come donna sarà mio compito proporre e portare avanti la costituzione di un Punto di Ascolto contro la violenza sulle donne, sugli anziani, sui bambini e i portatori di handicap, affinchè con l’aiuto di personale formato e preparato possano essere trovate per ognuno le soluzioni più adeguate».

«Personalmente e a nome di tutto il gruppo Movimento Gavorrano Bene Comune colgo l’occasione per fare i complimenti ad Andrea Biondi per l’elezione a Sindaco del Comune di Gavorrano e gli auguro buon lavoro con l’auspicio che le politiche da lui messe in atto siano il più possibile in discontinuità con quelle attivate fino ad oggi».

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.