Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Roberto Pannilunghi eletto presidente della Consulta per il sociale

Più informazioni su

PITIGLIANO – Nel corso della prima riunione la Consulta per le politiche sociali di Pitigliano ha eletto all’unanimità presidente Roberto Pannilunghi. La Consulta comunale per le Politiche sociali, recentemente istituita dal Comune, è un organismo che avrà il compito di mettere insieme tutte le diverse realtà impegnate sul territorio nella lotta all’esclusione sociale contribuendo alla prevenzione del disagio sociale e alla promozione di incontri pubblici con la cittadinanza, per costruire una cultura attiva dell’accoglienza.

“La prima riunione della Consulta – spiega Serena Falsetti, assessore ai servizi sociali del Comune di Pitigliano – ha segnato l’inizio di un nuovo percorso di ascolto e di proposta. Con l’istituzione della Consulta il Comune ha voluto dare un chiaro segnale di attenzione nei confronti dei bisogni delle famiglie e dei cittadini che compongono la nostra comunità. Le diverse associazioni che fanno parte di questo organismo, operano infatti a stretto contatto con le persone in difficoltà e  per questo conoscono le mille sfaccettature del disagio. Partendo dall’ascolto l’obiettivo della Consulta è quello di raccogliere idee e proposte per migliorare i servizi al cittadino e far conoscere meglio i servizi che sono a disposizione sul territorio. Con la Consulta si è creato un bellissimo gruppo di lavoro. In bocca al lupo al presidente Roberto Pannilunghi e a tutta la squadra.”

Fanno parte della Consulta: il sindaco Giovanni Gentili; l’assessore ai servizi Sociali Serena Falsetti; l’assessore alle Pari opportunità Irene Lauretti; Franco Grillo e Francesco Maria Gorini in rappresentanza delle due Minoranze in Consiglio comunale; due membri nominati dal sindaco che si contraddistinguono per una spiccata sensibilità per il sociale ovvero Roberto Pannilunghi (presidente) e Silvia Merlini. E poi ancora: Giulia Baesso delegata del dirigente scolastico dell’Istituto Comprensivo Umberto Primo di Pitigliano; Elisa Poponi responsabile del servizio in Comune; Antonella Nucciarelli membro della Ausl con competenze sui servizi sociali; Pier Luigi Colonnelli presidente della Croce Oro di Pitigliano; Katia Arcangeletti, direttrice della Asp Don Francesco Rossi; Paolo Emilio Giusti presidente della San Vincenzo De Paoli; Francesco Corti, presidente Avis Pitigliano; Vinicio Bigazzi, vicepresidente della Fondazione Don Francesco Rossi; Laura Simoni della Croce Rossa di Pitigliano; Giovanna Reghin, referente di zona di Cittadinanzattiva Toscana e responsabile del Tribunale dei Diritti del Malato di Pitigliano; Antonella Franci della Caritas di Pitigliano.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.