Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Rimpatriato in Tunisia torna di nuovo in Italia e dà in escandescenze all’ospedale

Più informazioni su

GROSSETO – Quando è stato soccorso, in centro, a Grosseto, era piuttosto agitato e così gli operatori, che ieri pomeriggio hanno accompagnato l’uomo, di 28 anni al Pronto soccorso con l’ambulanza, hanno avvertito la Polizia.

All’arrivo degli agenti in ospedale però lo straniero, un tunisino, non si è calmato, tutt’altro. E così, visto che era privo di documenti, è stato accompagnato in Questura dove è emerso che l’uomo, con numerosi precedenti di Polizia alle spalle, era già stato espulso e riaccompagnato nel proprio paese, in volo, nell’agosto del 2017 dall’aeroporto di Palermo.

A questo punto, non essendo passati neppure cinque anni dall’espulsione, per lui è scattato l’arresto e la condanna ad otto mesi per direttissima. La pena è stata sospesa per consentire l’espulsione. Il tunisino è stato accompagnato così nel centro di prima accoglienza di Torino da cui partirà nuovamente alla volta del proprio paese.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.