Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Furto nel parco: rubate tutte le nuove piante dell’area giochi ma il Comune ci riprova

Più informazioni su

FOLLONICA – Non hanno fatto in tempo a mettere radici nuove, le piantine fiorite che erano state interrate appena martedì scorso. Siamo alla pineta di ponete, nell’area del parco giochi dove, in ambito del ripristino della vasca dei pesci, erano stati risistemati anche i vasi dei fiori, già trascurati da diversi anni. La cooperativa “il Nodo” aveva piantato numerosi fiori proprio la scorsa settimana, ma sono state rubate nell’arco di pochi giorni.

«Un danno di poco valore economico – come sottolinea il vicesindaco Andrea Pecorini– ma che fa rabbia. Qui non parliamo di atti vandalici, ma di vero e proprio furto».

Infatti, le piante sono state tolte con cura, probabilmente con una palettina, conservandone le radici.Oggi, il Comune ci riprova. Questa mattina la cooperativa ha piantato nuovamente i fiori nei vasi, nella speranza che possano godere di una lunga vita e arredare il parco.

«Dopo il furto di alcune fioriture messe la scorsa settimana – dice Pecorini – nell’area giochi della pineta di ponente, ci proviamo di nuovo. Vediamo se questa volta la tentazione di rubarle verrà meno. Ringrazio gli operatori del Nodo per averle di nuovo piantate ed averle prese in carico».

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.