Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Aggressione di Follonica, Marrini spara sul sindaco: «Le lettere non bastano, agisca»

Più informazioni su

FOLLONICA – Forza Italia vuole esprimere vicinanza alla giovane che ha subito un’aggressione alla stazione di Follonica. “Ma non possiamo accettare – attacca Sandro Marrini, responsabile provinciale di Forza Italia – che il sindaco Andrea Benini ancora una volta risponda ad un atto così pesante, che mina la tranquillità dei follonichesi, solamente con una lettera di solidarietà alla vittima”.

“Non bastano quelle parole, seppur condivisibili – insiste Marrini – per liquidare un fatto grave che rappresenta l’ennesima prova di una situazione oramai diventata ingestibile e che purtroppo riguarda la nostra città. Al sindaco Benini e alla giunta di centrosinistra, Forza Italia chiede di andare oltre le parole e le frasi ad effetto: vogliamo che chi governa Follonica si svegli una volta per tutte e capisca che la situazione non è quella che si vuole dipingere ma è al limite della sopportazione.

Per di più alle soglie dell’estate, periodo che notoriamente nella nostra città vede l’aumento delle presenze di abusivi. È tempo di passare ai fatti: da anni chiediamo l’apertura di un commissariato della Polizia di Stato a Follonica, da anni sosteniamo che l’organico della Polizia municipale ha necessità di essere ampliato, e da tempo facciamo presente all’amministrazione di centrosinistra l’esigenza di dotare le nostre strade di telecamere di controllo”.

“Adesso anche il sindaco pare aver capito che erano richieste a cui avrebbe dovuto rispondere a tempo debito – conclude Marrini – Vogliamo anche dire a Benini che ai cittadini poco interessano le difficoltà burocratiche che stanno dietro l’assunzione di nuovi agenti della Municipale, o all’aumento delle forze dell’ordine in città: i follonichesi adesso vogliono soluzioni, non chiacchiere. Il compito di un buon amministratore è quello di riuscire a trovare risposte anche laddove le questioni si complicano”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.