Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

#Amministrative2018Maremma: ecco il nuovo consiglio comunale. Tonini record di preferenze

GROSSETO – Nuovo sindaco e nuovo consiglio comunale a Gavorrano. Insieme ad Andrea Biondi, eletto primo cittadino con il 38,48%, andiamo a scoprire quali sono i candidati eletti che formeranno i gruppi di maggioranza (8 consiglieri) e di opposizione (quattro consiglieri).

In maggioranza della lista Gavorrano Progressista ci saranno Daniele Tonini (Pd, recordman di preferenze, con 231 voti è il candidato più votato in assoluto), Silvia Rossetti (Pd), Giulio Querci (Pd), Serena Rossini (civica), Stefania Ulivieri (civica), Francesca Bargiacchi (Pd), Giorgia Bettaccini (civica), Giuseppe De Biase (Pd).

Nei banchi dell’opposizione invece siederanno tre gruppi consiliari diversi: Di Curzio Sindaco ottiene due consiglieri, Movimento Gavorrano Bene Comune e Gavorrano per Elisabetta Iacomelli un consigliere per ciascuna lista.

Passano per il centrodestra Gaetano Di Curzio (come candidato sindaco) e Giacomo Signori (150 preferenze), mentre per le altre due lista vengono elette le due candidate a sindaco: Patrazi Scapin ed Elisabetta Iacomelli. Rimane senza rappresentanti in consiglio la Lista Farruggia che non è riuscita a raggiungere il quorum per eleggere un consigliere.

Ecco i dati definitivi lista per lista: Andrea Biondi ha ottenuto 1521 voti (38,48%), Gaetano Di Curzio 1061 (26,84%), Patrizia Scapin 735 (18,59%), Elisabetta Iacomelli 370 (9,36%), Daniel Pertusati 266 (6,73%).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.