Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Scuola di Ribolla, Fratelli d’Italia: «Soldi spesi male. Quali soluzioni per il prossimo anno?»

RIBOLLA – Il consigliere regionale di Fratelli d’Italia Paolo Marcheschi ha presentato un’interrogazione alla Giunta per fare chiarezza sulla situazione degli studenti di Ribolla e sulla gestione del denaro pubblico: «A nostro parere ci sono comportamenti da parte dell’Amministrazione Comunale che meritano di essere chiariti, inoltre siamo preoccupati per il futuro prossimo degli studenti, per questo ho deciso di portare la vicenda all’attenzione del Consiglio Regionale e ottenere risposte».

«Tralasciando l’inizio della vicenda, risolta dalla Magistratura, troviamo assurdo il comportamento del Comune di Roccastrada: prima sceglie di pagare il trasporto ai soli studenti di Ribolla, discriminando quelli delle altre frazioni, poi tira fuori dal cilindro il noleggio di tre prefabbricati per la frazione, con una spesa superiore ai 240mila euro per appena 40 giorni chiedendo alla Regione un contributo da 100mila euro».

«Quello che preoccupa è che ad oggi manca qualsivoglia progettualità per il futuro prossimo e non sappiamo ancora dove andranno gli studenti il prossimo anno. La nuova scuola? Una promessa che, sempre che sia realizzabile, richiederebbe comunque tempo per essere realizzata. Fratelli d’Italia ritiene che a fronte della situazione generale l’Amministrazione abbia gettato via decine di migliaia di euro che potevano essere spese meglio e più equamente».

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.