Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“On Dance”, c’è una città che danza e Roberto Bolle chiama Marinella Santini

Più informazioni su

GROSSETO – Si chiama “On Dance”, è la festa delle danza, di tutte le danze. E’ un invito a danzare e a far danzare, una festa lunga una settimana che partirà dagli Arcimboldi e da lì contaminerà tutta la città di Milano con spettacoli, workshop, eventi culturali e tante sorprese.

L’evento è in programma a Milano dall’11 al 17 giugno e anche la Maremma sarà rappresentata. La rassegna fortemente voluta da Roberto Bolle, nome di spicco della danza internazionale, coinvolgerà diverse realtà accuratamente selezionate. Tra queste anche Giocodanza, la metodologia creata da Marinella Santini e che, partendo da Grosseto, ha creato una rete diffusa di insegnanti in tutta Italia.

«Sono stata contattata dallo staff management di Roberto Bolle circa tre mesi fa – racconta Marinella Santini –. L’intento era quello di inserire nella rassegna qualcosa di specifico per i bambini. Roberto Bolle aveva sentito parlare del Giocodanza in tutta Italia e quindi mi è stata fatta la proposta di partecipare a “On Dance”. Proposta che naturalmente ho accettato molto volentieri». Le lezioni del Giocodanza saranno a Parco Sempione e presso il Teatro Burri, sabato 16 e domenica 17 giugno. Il programma prevede tre lezioni per fasce di età dai 3 ai 7 anni. Con piena soddisfazione è stato comunicato dagli organizzatori che le lezioni di Marinella Santini sono sold out con un anticipo di due settimane sull’evento. A Milano scenderà in campo una piccola squadra a disposizione di tantissimi bambini per un grande evento. Marinella Santini, infatti, sarà accompagnata da alcuni collaboratori e assistenti qualificati: Paolo Bottinelli, Maria Giuliana Gardoni, Lorena Lilla, Elisabetta Grossi e Claudia Mondin. Grosseto e la Maremma saranno dunque rappresentate in un evento che si preannuncia unico e di grande valore, portando ancor più alla ribalta Giocodanza, una delle eccellenze artistiche del territorio.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.