Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Mega Yacht made in Italy nelle acque di Maremma: Polaris I attracca insieme alle sirene

PORTO SANTO STEFANO – “Oceanids mythological creatures, you are always welcomed at Porto Santo Stefano!” (Ndr: Le creature mitologiche proventi dall’oceano sono sempre le ben venute a Porto Santo Stefano) è stato il saluto da buon marinaio del comandante e scrittore Daniele Busetto alle tre splendide stuwardess del mega yacht appena atterrato al molo della Pilarella, che si sono gentilmente messe in posa per la foto d’archivio della storia nautica dell’Argentario.

«Meraviglia per gli occhi e ottima attrazione turistica, il Polaris I del cantiere Rossinavi di Viareggio è un  49 metri di eleganza italiana e lay-out vincente  – commenta l’associazione Artemare –   una unione perfetta tra stile e funzionalità con lo scafo e sovrastrutture in lega leggera, una carena semi planante e 2 motori MTU 12V4000 M93L da 2,580 kW che lo fanno altamente performante con i suoi 24,0 nodi ufficialmente registrati. Un tre ponti dai grandi spazi, distribuiti generosamente tra ambienti interni ed esterni».

Polaris I santo stefano

«Rossinavi – illustra Artemare – fa parte della storia dei migliori cantieri navali italiani, la freccia scoccata dalla corda tesa negli anni ’70 con il primo chiodo conficcato sulla prima lastra di metallo e poi  la storia di una famiglia industriale nazionale con vincenti idee costruttive e relazionali.  Stili nuovi e personalità antiche fuse per  un brand navale che apre oggi la sua tradizione innovativa al mondo. Un altra delle nostre eccellenze del mondo del mare da raccontare e far conoscere come l’Argentario e i suoi 150 anni di storia dello yachting, per far tornare i più bei panfili del mondo».

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.