Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Cimitero della Misericordia: ritardi nei lavori. «Difficoltà nel trovare un accordo: intervenga il Comune»

Più informazioni su

GROSSETO – Sembrano allungarsi i tempi per il completamento dei lavori al cimitero della Misericordia. Proprio per questo l0’arciconfraternita della Misericordia vuole «informare i propri soci riguardo alla situazione dei lavori di straordinaria manutenzione e di messa in sicurezza cui è sottoposta un’area del cimitero cittadino; lavori che da tempo ne impediscono l’accesso ai visitatori, provocando numerose e legittime proteste per il disagio».

«L’associazione, in attesa della stipula di un contratto, ha provveduto a stabilire un’intesa informale con la Società petrolifera proprietaria di una zona adiacente al cimitero di via Aurelia Nord, da destinare alla sosta ed alla manovra delle attrezzature ed al trasporto dei materiali all’interno del Camposanto, per poter eseguire i lavori sopra citati – prosegue la Misericordia -. La stesura di un accordo scritto che permetta l’uso di quell’area incontra, però, molte difficoltà di natura tecnica ed amministrativa, tanto che risulta estremamente complessa la definizione di compiti e responsabilità delle parti; tuttavia la Misericordia si è attivata in ogni modo nel procurare la documentazione necessaria e le dovute autorizzazioni al fine di dare seguito all’opera».

«È impensabile che non si possa trovare una soluzione per agevolare i lavori di una struttura storica e monumentale, che al tempo stesso si conferma come importante luogo di culto e preghiera in città. Nel caso via siano, nei tempi brevi, ancora altri impedimenti non imputabili a questa associazione, la stessa informerà gli organismi competenti (Comune e Soprintendenza) per un eventuale intervento che ponga fine alla situazione di stallo attuale».Conclude la nota.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.