Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Festa della Repubblica: gli studenti dal Prefetto a scuola di Costituzione

GROSSETO – Nella mattinata il Prefetto di Grosseto, dottoressa Cinzia Teresa Torraco ha ricevuto nel Palazzo del Governo, gli studenti partecipanti al progetto “A scuola di Costituzione”, promosso dalla sezione ANPI “Elvio Palazzoli” di Grosseto in collaborazione con il Comitato Provinciale dell’ANPI “Norma Parenti” nell’ambito del protocollo nazionale ANPI – Ministero della Pubblica Istruzione, dell’Università e della Ricerca.

«Nell’imminente ricorrenza della 72sima Festa della Repubblica, nell’anno in corso coincidente con il 70simo Anniversario della Costituzione Italiana, entrata in vigore il 1 gennaio 1948, infatti – dice la Prefettura – si è ritenuto di voler attribuire la giusta evidenza all’iniziativa progettuale, accogliendo in Prefettura gli studenti di quattro Istituti scolastici di Grosseto (Polo liceale Aldi, Liceo economico sociale Rosmini, Istituto tecnico commerciale Fossombroni, Istituto Istruzione Superiore Leopoldo II di Lorena), accompagnati dai dirigenti scolastici e dai rispettivi docenti».

«Alla presenza dell’Assessore della Città di Grosseto, Chiara Veltroni, e del Presidente della locale sezione ANPI Giuseppe Corlito, – illustra la nota -il Prefetto ha rivolto a tutti gli studenti presenti il proprio indirizzo di saluto, evidenziando il peculiare significato della giornata odierna, prescelta come momento conclusivo dell’intero percorso formativo previsto dall’iniziativa progettuale».

«Durante lo svolgimento della cerimonia – conclude la Prefettura – a ciascuno degli studenti presenti sono stati consegnati sia un attestato di cittadinanza che una copia della Costituzione italiana e, a conclusione dell’evento, è seguito un momento conviviale organizzato dagli studenti dell’indirizzo alberghiero – Istituto di Istruzione Superiore Leopoldo II di Lorena di Grosseto».

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.